CONDIVIDI

Tragedia in Basilicata: il bimbo di tre anni scomparso ieri a Metaponto di Bernalda (Matera) è stato trovato senza vita.

Carabinieri (via Getty Images)

Basilicata: finisce in tragedia la ricerca condotta dalle forze dell’ordine per ritrovare il bimbo di tre anni scomparso nella giornata di ieri. Dalle prime ricostruzioni, come riporta lagazzettadelmezzogiorno, il bambino di tre anni si era allontanato dai genitori, durante un loro momento di distrazione. Immediatamente partite le ricerche da parte delle forze dell’ordine, che purtroppo hanno rinvenuto il corpicino del bambino senza vita. Ad operare nella zona erano intervenuti anche i vigili del fuoco. Sono state messe in campo tutte le tecnologie a disposizione per la ricerca del bambino, persino i droni. Purtroppo, le ricerche hanno condotto al cadavere del bambino, ritrovato vicino alla foce del fiume Bradano.

Leggi anche >>> Basilicata, Coronavirus: in quarantena tutti i lucani provenienti dal Nord

Basilicata, il bimbo era scomparso nella giornata di venerdì

Basilicata
Basilicata, trovato morto il bimbo di tre anni (photo Gettyimages)

Come riporta FanPage, Diego, il bimbo di tre anni trovato morto nel materano, era scomparso nella mattinata di venerdì. Intorno alle 11, il piccolo si era allontanato dall’abitazione durante un momento di distrazione dei genitori, imprenditori agricoli del posto. Immediatamente partite le ricerche, che hanno coinvolto i Carabinieri, la Polizia e i Vigili del Fuoco. Anche un gruppo di civili ha dato il suo contributo per effettuare le ricerche del bimbo. Come riportato da FanPage, l’abitazione della famiglia si trova vicino ai territori agricoli appartenenti ai genitori di Diego. Da lì infatti sono partite le prime ricerche per ritrovare il piccolo. Alle ricerche hanno partecipato anche un gruppo di sommozzatori, per via della presenza di numerosi canali e del fiume. Il bimbo di tre anni è stato infatti ritrovato, purtroppo senza vita, nei pressi del fiume Bradano.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 66.414 contagi e 9.134 morti in Italia: bollettino Protezione Civile – DIRETTA

F.A.