Musica in 8D, la nuova frontiera dell’ascolto: tutte le funzioni

In questi giorni sta spopolando sui social e sul web la ‘Musica in 8D’: cosa è la nuova tecnologia e tutte le funzioni di ascolto

musica 8d
Musica in 8D, la nuova esperienza di ascolto (Getty Images)

Negli ultimi giorni, in cui tutti dobbiamo rimanere chiusi in casa, molto probabilmente vi sarà capitato di ascoltare, o quantomeno di sentir parlare, della ‘Musica in 8D‘. Si tratta di una tecnologia che permette di avere una nuova esperienza di ascolto musicale. Questa tecnologia da anni è utilizzata nella musica rap, ma ora si sta allargando, raggiungendo la massa degli utenti del web. Ma in cosa consiste? La sensazione più forte è quella di avvertire i suoni provenire da più parti, come se la musica avvolgesse e girasse intorno a chi la sta ascoltando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lutto nella musica: addio al maestro Corrado Sfogli

Musica in 8D, la nuova tecnologia dell’ascolto “tutto intorno a te”

musica 8d
Spopola sul web la Musica in 8D (getty Images)

La nuova e affascinante esperienza di ascolto diventa ancora più avvolgente e coinvolgente se fatta attraverso cuffiette e auricolari. Il suono, infatti, si muove costantemente ondeggiando da un orecchio all’altro, “confondendo” l’ascoltatore su dove proviene. L’impressione, infatti, è che la musica non provenga dalle cuffie, ma che arrivi da lontano. Si tratta, infatti, di un “trucco” per ingannare la nostra percezione sensoriale. La musica si muove in modo costante da destra a sinistra, generando un effetto circolare che impressionano, specialmente il primo ascolto. Ovviamente, maggiore è la qualità dell’uscita audio e più piacevole sarà l’ascolto. Su YouTube si possono trovare molte tracce audio per provare questa sensazione, che potrà, almeno per qualche minuto, farvi staccare la mente dai problemi quotidiani ed immergervi in una nuova realtà.

LEGGI ANCHE>>> Frontman dei Rammstein ricoverato in terapia intensiva per Coronavirus