CONDIVIDI

Covid-19, autorizzati farmaci antimalarici in Italia: saranno a carico del SSN per il trattamento dei pazienti affetti da infezione da Sars-CoV2.

Antitrust Coronavirus
(via WebSource)

Importantissima novità in Italia, per quel che riguarda la grandissima emergenza Coronavirus. Nel nostro paese – secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta Ufficiale’ – sono stati finalmente autorizzati i farmaci antimalarici a base di clorochina e idrossiclorochina. Serviranno a curare i pazienti affetti da infezione da Sars-CoV2 e saranno a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Ma non è finita qui: è arrivata anche l’autorizzazione per l’utilizzo di combinazioni dei farmaci anti-Aids lopinavir/ritonavir, danuravir/cobicistat, darunavir, ritonavir.

Paste the following code before the "" or "" tag

Coronavirus, quando il vaccino?

Intanto, arrivano novità importanti anche per quanto concerne il vaccino per il Covid-19. Sono diversi i team che stanno lavorando con l’obiettivo di arrivare ad un antidoto, proprio come il team di Moderna (società di biotecnologia che ha la sua base in Massachusetts) guidato dal dottor Andrea Carfi. Secondo lo stesso Carfi, il vaccino contro il Coronavirus potrebbe essere pronto nel prossimo autunno.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino Coronavirus, un ricercatore italiano accende la speranza

coronavirus vaccino casa bianca hi-tech usa
(Getty Images)

 

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24