Coronavirus, come evitare la coda nei supermercati: giorni e orari

Con il Coronavirus aumentano anche le file ai supermercati. Andiamo a vedere in quali giorni e a quali orari si potrà evitare la fila nei grandi magazzini.

Coronavirus supermercati
Come evitare la fila, giorni e orari (via Websource)

Una guerra dove l’arma principale è la pazienza, questa potrebbe essere la frase che riassume il fare la spesa in Italia in questi giorni. Infatti durante questo periodo d’emergenza santiraria, la maggior parte degli italiani scende di casa solo per fare la spesa necessaria a riempire quanto basta il frigorifero. Questa attvità però, oramai, non è nè semplice nè di svago. Ogni giorno, infatti, si vengono a creare file chilometriche davanti alle porte dei supermarket, con persone pronte a rifornirsi e a fare scorta di beni necessari.

Per ovviare a questo problema in molti hanno fatto ricorso alla teconlogia, creando addirittura applicazioni pronte ad informare sul “traffico” davanti ai supermercati. Una di queste applicazioni è “Stocard“, app in grado di aggregare le proprie carte fedeltà sul proprio telefonino. Ed è propro l’applicazione a fornire i dati necessari per capire quando fare la spesa. Andiamo a vedere i dati raccolti da Stocard e quando conviene recarsi nei supermercati.

Coronavirus, quando fare la spesa nei supermercati

Coronavirus Supermercati
Stocard, l’applicazione che organizza la spesa (via screenshot)

Così l’applicazione che raccoglie i punti fedeltà nei vari negozi, Stocard, riesce anche ad organizzare la spesa intelligente. Una mossa importantissima in questo periodo, dove entrare in un supermercato è una vera e propria impresa.

Secondo i dati raccolti da Stocard, i cittadini italiani vanno a fare la spesa specialmente dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 19.00. Ma dai dati raccolti dall’applicazione, sono spuntate anche le nuove fasce orarie di picco, durante le quali sarà più facile avere il picco di code.

Secondo l’applicazione c’è pi possibilità di trovare file chilometriche:

  • Tra le 9 e le 10 di mattina e dal pranzo al primo pomeriggio. Inoltre tra le 13 e le 15 c’è un picco che non si era mai visto prima.
  • Tra le 17 e le 18 è il momento di massima affluenza ai supermercati. Molto probabilmente proprio perchè la maggior parte degli italiani staccano da lavoro per poi correre a fare la spesa.
  • Il sabato e la domenica la punta sale, con gli italiani che affollano i supermercati come se fosse un giorno feriale. Inoltre è indicato la domenica pomeriggio come momento più adatto per andare a fare la spesa.

Con pochissime fasce orarie per evitare file ai supermercati, diventerebbe un boomerang pericoloso la limitazione alle aperture dei supermercati. Inoltre il pericolo più grande è quello di creare nuovi assembramenti ed aumentare la possibilità di diffusione del Virus.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulle notizie di Cronaca, CLICCA QUI !