Meteo, maltempo su tutto il paese: la situazione nei prossimi giorni

Continua a peggiorare la situazione meteo in Italia, con il maltempo che sarà protagonista anche nei prossimi giorni. Andiamo a vedere cosa ci aspetterà.

Meteo maltempo
Piogge e forti venti sulla penisola nei prossimi giorni (via Pixabay)

Se la prima parte di settimana si è rivelata un incubo dal punto di vista meteorologico, nella seconda parte la situazione potrebbe addirittura peggiorare. Infatti sull’Italia è pronto ad imporsi un vero e proprio ciclone che si sta spostando da Mar Ionio fino al mar Tirreno. Il transito del ciclone porterà con se non solo piogge, ma anche venti forti ed in alcune regioni potrebbero verificarsi dei veri e propri nubifragi.

Secondo gli esperti meteorologi, la giornata peggiore dovrebbe essere proprio questa di giovedì, dove i rovesci poriranno quasi tutto il Centro-Sud colpendo: Abruzzo, Basilicata, Calabria e Sicilia. Ma non solo fenomeni piovosi, infatti la neve tornerà a scendere sui versanti appenninici, fino ad arrivare alle zone pianeggianti della Toscana. Continueranno a soffiare venti di Bora e Tramontana, che renderanno il clima ancora più rigido.

Meteo, il maltempo continua a colpire: giovedì tra precipitazioni e nubifragi

Meteo maltempo
Meteo, pioggia su gran parte della Penisola (via Pixabay)

La situazione continuerà a peggiorare sulla penisola, specialmente durante questo giovedì dove i fenomeni la faranno da protagonista. Infatti le piogge dovrebbero cadere su quasi tutta l’Italia, con qualche eccezione al Nord. Andiamo quindi ad osservare come sarà la giornata odierna, analizzando settore per settore.

Sulle regioni del Nord Italia solamente sulle cime alpine troveremo sole. Scendendo invece le piogge caratterizzeranno la giornata specialmente su Piemonte ed Emilia Romagna. Inoltre qui troveremo nevicate a bassa quota, con fiocchi che potrebbero scendere anche sui 200 metri. Le temperature restano stabili, con massime tra i 7 ed i 12 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una nuvolosità irregolare su quasi tutto il comparto, con piogge e rovesci sparsi. La neve invece scenderà dai 300-400 metri del mattino, in rialzo per il pomeriggio a 600-100 metri. Anche qui le temperature risulteranno stazionarie, con massime che oscilleranno dai 7 ai 12 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia, avremo maltempo su tutto il comparto. Le piogge qui potrebbero trasformarsi in veri e propri nubifragi alimentati dai freddi venti. Nonostante le condizioni meteo critiche, le temperature massime aumenteranno un pochino, ed oscilleranno tra gli 8 ed i 13 gradi.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul Meteo, CLICCA QUI !