CONDIVIDI

La musica piange la scomparsa del maestro Corrado Sfogli, storico componente e direttore artistico della Nuova Compagnia di Canto Popolare.

Corrado Sfogli - NCCP
Corrado Sfogli (photo screenshot da Instagram)

Il mondo della musica piange la scomparsa di Corrado Sfogli, poli-strumentista e direttore artistico della Nuova Compagnia di Canto Popolare, lo storico gruppo folk campano. Corrado Sfogli muore all’età di 69 anni, dopo aver lottato con un tumore. L’ultimo disco firmato dalla penna e dalle corde dell’artista è “Napoli 1534. Tra moresche e villanelle”. Sfogli è stato uno dei componenti storici della NCCP, la compagnia fondata da Eugenio Bennato, Carlo D’Angiò, Roberto De Simone e Giovanni Mauriello. Allievo del maestro Eduardo Caliendo, Sfogli era entrato a far parte della Compagnia nel 1976, divenendone il direttore artistico.

Leggi anche >>> Coronavirus, morto Manu Dibango: il sassofonista aveva 86 anni

Addio a Corrado Sfogli, direttore artistico della NCCP

Corrado Sfogli - NCCP
NCCP (photo screenshot da Facebook)

Corrado Sfogli aveva sposato, come riporta il Mattino, la compagna di musica e di vita Fausta Vetere, dopo 41 anni dal quel tour che portava il nome di “Gatta Cenerentola”, che segnò un enorme successo per la Compagnia e fece fiorire il loro amore. Della storica formazione, Fausta Vetere e Corrado Sfogli erano gli unici rimasti: l’attuale formazione della NCCP ha visto entrare, nel frattempo Pasquale Ziccardi (co-autore di diversi brani firmati NCCP), Michele Signore, Carmine Bruno e Sorrentino Mario Ciro.

Corrado non era solo il direttore artistico della Compagnia, ne era uno dei principali musicisti. Infatti, il maestro, durante i live e le sessioni di registrazione, ha suonato per la Compagnia, oltre alla chitarra, anche altri strumenti a corda, divenendo il fulcro armonico del sound della compagnia.

La musica in famiglia

Sfogli, storico componente della NCCP, aveva la musica nel sangue e questa intensa passione, insieme alla sua compagna d’arte e di vita Fausta Vetere, l’ha trasmessa anche al figlio, Marco Sfogli, che, oltre a collaborare con la Compagnia, ha attualmente diversi progetti musicali attivi. Marco Sfogli è attualmente il chitarrista della Premiata Forneria Marconi.

Oggi, il mondo della musica piange la scomparsa di un grande artista. Ciao Corrado!

Potrebbe interessarti anche: Muore Kenny Rogers, icona della musica country: aveva 81 anni

F.A.