CONDIVIDI

Coronavirus, marito e moglie con febbre alta: ricoverano solo lui e lei muore al termine di questa incredibile storia accaduta a Napoli.

Salerno aggressione ospedale
(da Pixabay)

Incredibile la tragedia avvenuta a Napoli in questi giorni, in cui il Coronavirus continua a mietere vittime nel nostro paese. A raccontarla è ai microfoni di ‘Fanpage.it’ una ragazza di nome Anna, che si è ritrovata a vivere ore di grande angoscia e un gravissimo lutto. Entrambi i genitori della ragazza, infatti, hanno avvertito febbre alta e sintomi riconducibili al Covid-19: il padre alla fine è riuscito a salvarsi, mentre la mamma di 55 anni non ce l’ha fatta. Procediamo, però, con ordine e proviamo a fare ulteriore chiarezza su questa vicenda.

LEGGI ANCHE >>> Eurobond contro il Coronavirus, 9 governi in pressing sull’UE

Coronavirus, il racconto choc di Napoli

Il padre e la madre di Anna avvertono, nelle stesse ore, febbre alta e sintomi riconducibili al Coronavirus. L’uomo viene immediatamente ricoverato e risulta positivo al Covid-19, mentre sua moglie non viene ricoverata e sottoposta a tampone pur presentando gli stessi sintomi. Le condizioni della donna si aggravano col trascorrere delle ore, fino a quando un’ambulanza decide finalmente di accompagnarla all’Ospedale del Mare. La donna, però, arriva in arresto cardiaco e si spegne poco dopo. Una storia assurda, che ha lasciato senza parole la povera Anna e l’intera comunità.

POTREBBE INTERESSARTI QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, 57.521 contagi e 7.503 morti in Italia: anche Borrelli influenzato – DIRETTA

coronavirus clinica bari
Ospedale (photo Gettyimages)

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24