CONDIVIDI

Joe Amoruso è morto. Il famosissimo pianista italiano, che per anni ha lavorato con Pino Daniele, ha abbandonato i propri cari a causa di un problema cardiaco.

Joe Amoruso
Joe Amoruso (screenshot via Youtube)

Una notizia molto triste quella che da poche ore è circolata. Il famosissimo artista napoletano, Joe Amoruso, si è spento nella nottata. Una notizia davvero molto brutta per tutti quelli che amano la musica napoletana e la musica in generale, essendo 60enne una delle figure di spicco degli ultimi anni nel panorama artistico italiano. L’uomo è stato tra i protagonisti assoluti del momento d’oro del compiano Pino Daniele e delle sua band. Volando sul piano con le sue delicate mani, Amoruso ha contribuito a scrivere delle pagine importantissime della musica italiana e campana.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, 54.039 contagi e 6.820 morti in Italia: rinviate le Olimpiadi – DIRETTA

Joe Amoruso è morto, chi era il pianista di Pino Daniele

Originario di Boscotrecase, l’uomo, il genio, il musicista stava soffrendo da un po’ di tempo. Nel dicembre del 2017 era stato colpito da una forte emorragia cerebrale, e da allora non si era mai davvero ripreso del tutto. Era ricoverato da alcuni giorni all’Ospedale del Mare, quando il cuore si è fermato. Un infarto che lo ha stroncato, lasciando i napoletani orfani di uno dei più grandi e tastieristi degli ultimi anni.