CONDIVIDI

Coronavirus, quasi 2 mila morti in Iran: c’è anche un bambino di 6 anni tra le vittime come annunciato dal portavoce del ministero della Sanità.

Ambulanza in India
(photo Gettyimges)

Il Coronavirus continua a mietere vittime in Italia e nel resto del mondo e l’Iran è, senza ombra di dubbio, uno dei paesi più colpiti. Al momento – secondo quanto riferito in queste ore dal portavoce del ministero della Sanità, Kianoush Jahanpour – si conterebbero poco meno di 25 mila contagi nel paese e 1.934 morti, tra cui un bambino di 6 anni. Resta da capire se il piccolo soffrisse di ulteriori patologie, ma una cosa è certa: si tratta della vittima più giovane nella Repubblica islamica.

Paste the following code before the "" or "" tag

Coronavirus, le ultime sulle restrizioni in Italia

Anche in Italia, intanto, l’allerta resta ai massimi livelli. Nelle ultime 48 ore si è registrato un calo di vittime e contagi rispetto ai giorni scorsi, ma la strada è ancora lunga e i prossimi dieci giorni saranno decisivi per fare ulteriore chiarezza sull’andamento del virus. Le misure di contenimento disposte nel nostro paese, però, potrebbero essere prorogabili fino al 31 luglio: lo starebbe valutando il nostro Governo proprio in virtù di quello che sta accadendo in Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, possibile proroga fino al 31 luglio per le restrizioni

Premier Conte
Conte (Foto: Getty)

 

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24