CONDIVIDI

Coronavirus, 19enne di Udine è stato fermato per ben 6 volte fuori dall’abitazione. Il ragazzo ora rischia grosso per non aver rispettato l’ordinanza

coronavirus udine polizia 19enne fermato
Un 19enne della provincia di Udine è stato fermato per ben 6 volte dalla Polizia (Getty Images)

L’Italia sta vivendo una situazione di crisi assoluta. Il Coronavirus ha ormai preso il sopravvento, e l’unico modo per combattere il diffondersi della pandemia è rimanere a casa il più possibile. Le uniche uscite consentite sono quelle relative al lavoro, a motivi di salute o per l’acquisto di beni necessari. Non certamente uscite di svago. Un 19enne della provincia di Udine non ha però capito queste misure, violando il decreto legge per ben 6 volte. Il ragazzo si è recato spesso negli ultimi giorni nel capoluogo friulano per incontrarsi con i suoi amici, come faceva solitamente anche prima che scoppiasse questa crisi. Adesso rischia veramente grosso per ciò che ha fatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, 42.681 contagi e 4.825 decessi in Italia: nuova ordinanza Lombardia – DIRETTA

Cosa rischia il 19enne fermato a Udine

coronavirus udine 19enne fermato
Ora il ragazzo rischia di finire nel penale (Getty Images)

Molte persone non hanno ancora capito che, per fermare l’espansione del Coronavirus, serve l’aiuto di tutti. Ogni giorno si parla di tantissime nuove denunce rivolte a cittadini che hanno violato le ordinanze, spostandosi di casa senza alcuna motivazione valida. È il caso di un 19enne fermato ad Udine con i suoi amici per ben 6 volte tra il 15 e il 21 marzo. Ieri pomeriggio, dopo l’ennesimo controllo, il ragazzo è stato portato alla Questura di Udine, dove la Divisione Anticrimine gli ha notificato il foglio di via obbligatorio. Inoltre, sempre il questore ha imposto al 19enne il divieto di ritorno a Udine per 1 anno intero. Ma non finisce qui. Il ragazzo rientra nel titolo di “persone socialmente pericolose”, e potrebbe quindi finire anche nel penale. Da capire nei prossimi giorni quale decisione definitiva verrà presa sul suo conto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, Pasqua si avvicina: i rischi di un nuovo esodo

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24