Australia, Africa, Coronavirus: le profezie da brividi sulla Bibbia

Alcuni passi della Bibbia avrebbero predetto quello che sta accadendo ora, compreso il Coronavirus! La profezia è da brividi

coronavirus bibbia profezia
L’incredibile profezia della Bibbia sul periodo attuale (Getty Images)

Questo 2020 non è certamente iniziato nel migliore dei modi. Tra problemi dovuti al disastro ambientale in corso, periodo di siccità in Australia e, ovviamente, il Coronavirus, il mondo sembra stia andando a rotoli. Si può parlare di un’autentico disastro, che sta raggiungendo il proprio culmine in questi ultimi tempi con la pandemia che avanza a livello globale. In questi casi, moltissimi fedeli si stanno appellando al Signore, pregando per cercare di uscire da questa terribile situazione che l’intera umanità sta vivendo. Leggendo un passo della Bibbia, ci sono alcune frasi che sanno di vera e propria profezia di quello che sta accadendo in questi giorni. Si parla di Australia, di Africa e di Coronavirus: ciò che si trova scritto è da brividi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, 42.681 contagi e 4.825 decessi in Italia: nuova ordinanza Lombardia – DIRETTA

L’incredibile profezia che si trova sulla Bibbia

coronavirus bibbia profezia
Le parole scritte sul Testo Sacro sono da brividi (Getty Images)

Leggendo il Libro delle Cronache 2 della Bibbia e, nello specifico, i passi 7:13-16, ci sono alcune frasi che sanno di vera e propria profezia su ciò che sta accadendo proprio ora. “Quando chiuderò il cielo in modo che non ci sarà più pioggia” sembra riferirsi al terribile periodo di siccità in Australia. “Quando ordinerò alle locuste di divorare il paese” potrebbe essere un riferimento al problema locuste in Africa. “Quando manderò la peste in mezzo al mio popolo” , invece, pare riferirsi proprio al Coronavirus. Parole che, lette in questo momento storico, sono da brividi. Il Signore, in questi passi del Libro delle Cronache 2, chiede preghiera e devozione da parte dei fedeli, per ottenere la salvezza del mondo. Un’autentica profezia che ha dell’incredibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mascherine Coronavirus, quali sono e come vanno utilizzate

La Bibbia e il Coronavirus: il parallelismo con la peste

coronavirus bibbia peste parallelismo
Parallelismo della Bibbia tra peste e Coronavirus (Getty Images)

Nei passi 7:13-16 del Libro delle Cronache 2, sembra si stia parlando di una profezia a tutti gli effetti. Ciò di cui si parla è perfettamente comparabile a quello che, dall’inizio del 2020 ad oggi, sta accadendo. In particolare, il Coronavirus può essere messo in parallelo con “la peste in mezzo al mio popolo” di cui si parla nel versetto. Un paragone che ovviamente preoccupa, considerando l’enormità di danni che la terribile pandemia della peste ha causato nel corso della sua storia. Certamente di gran lunga superiore a quello che, fino ad ora, ha causato il Coronavirus. La speranza, ovviamente, è che si tratti di una semplice casualità, e che non si arrivi in futuro ad avere effetti realmente paragonabili alla peste.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus Udine, 19enne fermato 6 volte dalla Polizia