CONDIVIDI

New York, emergenza Coronavirus: “Il 100% dei lavoratori deve stare a casa”. Ad annunciarlo il Governatore Andrew Cuomo

Governatore Andrew Cuomo
New York, Coronavirus: “Il 100 % dei lavoratori deve stare a casa” (Foto: Getty)

Tutti i lavoratori delle attività non essenziali in tutto lo Stato di New York sono tenuti a rimanere a casa nel tentativo di combattere la diffusione della pandemia di coronavirus. Ad annunciarlo il Governatore di New York Andrew Cuomo in una conferenza stampa venerdì.

L’ordine esecutivo ha effetto da domenica sera, ha detto Cuomo, e arriva il giorno dopo che il Governatore della California Gavin Newsom ha ordinato ai quasi 40 milioni di residenti dello stato di rimanere a casa. Le due regioni hanno una popolazione combinata di quasi 59 milioni di persone, il che significa che i due ordini riguardano quasi 1 americano su 5.
Cuomo ha riconosciuto che le sue azioni “Causeranno interruzioni. Faranno chiudere le imprese. Faranno rimanere i dipendenti a casa. Lo capisco. Causeranno molta infelicità. Lo capisco anche io”. 
Ma ha detto: “Accetto la piena responsabilità. Se qualcuno è infelice, se qualcuno vuole incolpare qualcuno, o lamentarsi di qualcuno, incolpare me. Non c’è nessun altro responsabile di questa decisione”.
Il governatore democratico ha insistito sul fatto che non stava emettendo un ordine “leggero” ma estremamente necessario per non far degenerare la situazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> California, dichiarato lo stato di emergenza per il Coronavirus

New York, Coronavirus: “Il 100% dei lavoratori deve rimanere a casa”

New York
New York, Coronavirus: “Il 100% dei lavoratori deve stare a casa” (Foto: Getty)

Le multe civili e le chiusure obbligatorie per le imprese che non rispettano il nuovo mandato saranno applicate a partire da domenica, ha annunciato Cuomo.
“Queste disposizioni saranno applicate“, ha detto. “Questi non sono suggerimenti utili. Queste sono disposizioni legali. Saranno applicate. Ci sarà un’ammenda civile e una chiusura obbligatoria per qualsiasi attività che non sia conforme. Di nuovo, le tue azioni possono influire sulla mia salute. Ecco in che situazione siamo“.

Per i newyorkesi a basso rischio, le riunioni non essenziali saranno limitate. Agli individui viene chiesto di limitare le attività ricreative all’aperto alle attività senza contatto. Per i lavoratori essenziali che devono uscire in pubblico, il governatore ha incoraggiato a praticare il distanziamento sociale. I negozi di alimentari, il servizio di consegna di generi alimentari e i trasporti pubblici rimarranno operativi, ha affermato Cuomo.
Alle persone di età superiore a 70 anni o con condizioni deficitarie viene ordinato di rimanere in casa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> USA: Donald Trump firma nuovo provvedimento anti-Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24