Meteo, sboccia la primavera: in arrivo il super Anticiclone

Con l’arrivo del nuovo super anticiclone si riscaldano ancora di più le previsioni meteo, con la primavera pronta a sbocciare.

meteo primavera
Tutto pronto per l’arrivo della stagione primaverile (via Pixabay)

Siamo ormai pronti a chiudere definitivamente anche quest’altra stagione invernale. A dir la verita durante sulla carta questo inverno non è mai esploso, con temperature sempre abbastanza elevate e condizioni meteo ben diverse dal nostro solito inverno. Eppure avremo altre sorprese dal punto di vista meteorologico.

Infatti la primavera dovrebbe arrivare con qualche giorno d’anticipo, anche grazie all’ausilio del super anticiclone pronto a far schizzare il termometro alle stelle. Un caldo che arriverà furiosamente e che renderà difficile anche attenersi alle norme della quarantena.

Ad anticipare l’arrivo primaverile ci penserà il fortissimo anticiclone delle Azzorre, che nei prossimi giorni farà sentire sempre di più la propria presenza, determinando il definitivo cambio di rotta dal punto di vista climatico.

Tra la giornata odierna e giovedì, quindi, l’alta pressione raggiungerà il suo massimo splendore, con temperature sopra alla norma. Mentre invece da venerdì troveremo una maggiore presenza di nubi che anticiperà un cambio di circolazione.

Meteo, mercoledì 18 marzo: arriva la primavera in anticipo

Meteo primavera
Tornano ad alzarsi le temperature (via Pixabay)

Così durante la giornata odierna esploderà l’alta pressione, con temperature che supereranno i 20°C in diverse zone dello stivale. Un cambio di rotta imminente che anticipa la primavera e chiude anzitempo la stagione invernale. Andiamo quindi ad osservare che giornata ci aspetterà analizzando settore per settore.

Sulle regioni del Nord Italia, l’alta pressione inizierà a stabilizzarsi già dalle prime ore del mattino, con temperature che si alzeranno repentinamente. Il cielo risulterà libero da eventuali disturbi ed è esclusa la presenza di eventuali fenomeni. Le temperature risulteranno in aumento, con massime dai 16 ai 20 gradi.

Anche sulle regioni del Centro Italia è tutto pronto per il ritorno della primavera. Infatti anche qui avremo un ampio soleggiamento inframezzato dal transito di sterili velature pomeridiane. Qualche disturbo in più lo troveremo in Sardegna, ma sembrerebbe esclusa la presenza di fenomeni. Le temperature si alzeranno anche qui, con massime tra i 17 ed i 21 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia, l’esplosione dell’anticiclone delle Azzorre risulterà ancora più evidente. Fatta eccezione per qualche nuvola su Calabria e Sicilia, il bel tempo la farà da padrone su tutto il meridione, con il sole pronto ad illuminare questo mercoledì. Temperature in aumento anche qui, con massime tra i 16 ed i 20 gradi.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul Meteo, CLICCA QUI !