Serie A, assegnazione scudetto: UEFA favorevole a clamoroso scenario

Il futuro della Serie A è decisamente ancora in bilico. In caso di sospensione, la UEFA sarebbe favorevole ad un clamoroso scenario

Serie A
Serie A

Il Coronavirus sta provocando cambiamenti importanti in ogni ambito. Dal normale vivere di ogni cittadino, ad eventi di caratura mondiale organizzati da mesi, se non anni. Anche il calcio non è ovviamente esente da questo. I principali campionati europei sono al momento sospesi, così come la Champions e l’Europa League. Sono in corso continue discussioni tra le Federazioni per capire come andare avanti, e quale soluzione adottare. L’ipotesi al momento più quotata è quella di rinviare gli Europei al prossimo 2021, in modo da poter concludere i campionati nazionali entro fine giugno. Se ne parlerà ancora nei prossimi giorni, ma questa soluzione sembra poter essere l’unica che trova l’accordo di tutti. Se non andasse in porto, l’unica soluzione alternativa sarebbe sospendere definitivamente i campionati, tra cui la Serie A. Ma come verrebbero assegnati scudetto, qualificazioni europee e retrocessioni?

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Serie A, Gravina ipotizza un nuovo scenario per terminare la stagione

Serie A, lo scenario in caso di sospensione definitiva

serie a juventus scudetto assegnazione uefa
Con questa soluzione, la Juventus sarebbe nuovamente campione d’Italia (Getty Images)

Le principali Federazioni europee sono d’accordo: rinviare i prossimi Europei al 2021, in modo da poter concludere in maniera regolare i campionati nazionali ed avere una classifica definitiva. Una soluzione che potrebbe andar bene alla UEFA, che si è però sbilanciata anche verso un’alternativa. Sospendere in maniera definitiva le competizioni, tenendo come valida la classifica dell’ultima giornata. In Serie A, si parlerebbe quindi di Juventus campione d’Italia per il nono anno consecutivo. Uno scenario sicuramente clamoroso, che vedrebbe Lazio, Inter e Udinese qualificate alla Champions League, mentre Roma e Napoli giocherebbero la prossima Europa League. In questo caso, sarebbe poi da discutere il destino dell’edizione di quest’anno della Champions e dell’Europa League, oltre che delle coppe nazionali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, nel mirino Kane: pronto lo scambio