Coronavirus: Roma, metropolitana e trasporti dimezzati

Coronavirus: Roma, metropolitana e trasporti nonostante siamo a metà marzo faranno un salto nel futuro. Parte un orario uguale al mese di agosto

Atac Coronavirus Roma
Atac, cambia tutto nei trasporti a Roma (Getty Images)

Coronavirus: Roma, metropolitana e trasporti nonostante siamo a metà marzo improvvisamente dovranno adeguarsi ai nuovi orari. Complici l’emergenza e le imitazioni nella vita pubblica degli italiani, sarà come essere ad agosto. E per chi ha necessità di muoversi sarà tutto più complicato.

Il decreto del governo che di fatto ha chiuso quasi tutti i loicali pubblici e diversi esercizi commerciali ha provocato rivoluzioni anche nel trasporto pubblico. Il servizio è garantito, non potrebbe essere altrimenti. Ma a Roma già nelle prossime ore subirà una modifica profonda, almeno sino a nuovo ordine. Scatterà infatti il nuovo piano di trasporto pubblico concordato tra Roma Capitale, Atac e Roma Tp.

In pratica l’ultima corsa di metro, bus e tram dal capolinea sarà alle 21 e gli orari saranno adattati alla fascia. Una variazione che tiene conto del netto calo delle esigenze, visto che la sera non può più uscire nessuno se non per emergenze comprovate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino della Protezione Civile: 181 guariti in più oggi

Coronavirus e trasporti a Roma, come funzionano le riduzioni delle corse

Coronavirus Roma trasporti
Il Coronavirus rivoluziona il trasporto pubblico romano (Getty Images)

All’atto pratico ci sarà la riduzione delle corse pari circa al 30 per cento con un taglio mirato soprattutto sule linee periferiche. Meno riduzioni invece sulle linee che collegano i vari settori della città con il centro storico. Saranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali. Per quanto riguarda gli orari, le corse partiranno alle 5.30 e saranno regolari sino alle 8,30. Stesso discorso per quelle che vanno dalle 17 alle 20. Nelle altre ore invece sono inprogramma tagli netti sulle corse.

Tutte le informazioni utili comunque saranno disponibili in tempo reale sul sito www.atac.roma.it. Cpsì come sui canali sociali aziendali di infomobilità (Twitter @infoatac, Telegram.me/infoatac, Whatsapp 335.1990679). Inoltre saranno proiettate su display e tramite annunci audio.

Inoltre a partire dal 15 marzo è prevista una riduzione del 33% del servizio taxi, come prevede il nuovo quadro generale della mobilità in base a quanto disposto dalla Regione Lazio. Infine è stata sospesa la flessibilità in ingresso ed in uscita per tutti i turni di servizio su tutto il territorio comunale e presso le stazioni ferroviarie e gli aeroporti di Ciampino e di Fiumicino.

<<< Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>>