Uefa, Champions e Europa League: si va verso la sospensione

Secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo Marca, la Uefa starebbe seriamente pensando di sospendere la Champions e l’Europa League

sospensione uefa champions europa league
Uefa, si va verso sospensione di Champions ed Europa League (Getty Images)

La situazione relativa al Coronavirus va peggiorando di ora in ora. L’immaginario è seriamente critico e i provvedimenti restrittivi sono ormai all’ordine del giorno. Anche il mondo del calcio sta inevitabilmente subendo le conseguenze di questa terribile epidemia. Tra campionati sospesi o a porte chiuse, giocatori risultati positivi al test del tampone (tra cui Rugani della Juventus) e squadre in quarantena, andare avanti sembra al momento molto difficile. Sia in campo nazionale che internazionale. In questi giorni potrebbe arrivare la notizia ufficiale dell’Uefa che comunica ufficialmente la sospensione della Champions e dell’Europa League. Solo ieri sera sono andati in scena altri due ottavi di finale di ritorno della massima competizione europea, tra cui Liverpool-Atletico Madrid con lo stadio pieno. Ma lo scenario potrebbe presto cambiare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, i nuovi numeri: 10.590 contagi e 827 morti in totale. Trump sospende i voli con l’UE – DIRETTA

Uefa, convocata riunione il 17 marzo per discutere del futuro competizioni

uefa federazioni riunione champions europa league euro
Convocata il 17 marzo riunione tra Uefa e Federazioni (Getty Images)

Con una nota ufficiale rilasciata sul proprio sito, la Uefa ha comunicato pochi minuti fa che è stata convocata una riunione il 17 marzo prossimo. Al tavolo ci saranno i 55 rappresentati di tutte le federazioni associate, insieme al consiglio di amministrazione dell’European Club Association e un rappresentante della FIFpro. Il tutto verrà svolto in videoconferenza. Gli argomenti di discussione saranno il futuro delle principali competizioni internazionali: la Champions League, l’Europa League e i prossimi Europei in programma quest’estate. Si va quasi certamente verso la sospensione delle due competizioni europee con club. Da capire anche quali decisioni prendere relative ad Euro 2020. Le Federazioni starebbero spingendo per far slittare la competizione al 2021, in modo da avere più tempo per recuperare le partite dei campionati nazionali e permetterne la chiusura regolare.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, la situazione degli italiani all’estero: visti cancellati