Coronavirus, partita a Napoli igienizzazione strade

Napoli. L’emergenza Coronavirus ha relegato i cittadini a casa e nella notte è iniziata la sanificazione delle strade, attraverso i mezzi di igienizzazione.

Piazza del Plebiscito
Piazza del Plebiscito (photo Gettyimages)

Durante la notte, la città di Napoli ha visto iniziare la sanificazione delle Strade. A riportarlo è Skytg24, che ci mette a conoscenza anche della parole di Maria De Marco, presidente dell’Asia, l’azienda servizi di igiene ambientale. L’azienda ha messo a disposizione della città tutti i mezzi necessari per avviare l’igienizzazione delle strade, con veicoli che spruzzano acqua e vaporizzano il sanificante.

A seguito di quanto annunciato nella serata di ieri da Giuseppe Conte, le serrande dei negozi (salvo le attività che si occupano di beni di prima necessità) sono state abbassate. Le strade sono dunque vuote e il servizio di sanificazione ha iniziato il suo corso.

Leggi anche >>> Coronavirus, a Milano protesta contro i vigili per le multe – VIDEO

Napoli, strade vuote per il Coronavirus

Strada a Napoli
Strada a Napoli (Gettyimages)

Pochissime persone per strada. L’emergenza CoVid-19, con le disposizioni annunciate da Giuseppe Conte, hanno portato allo svuotamento delle strade italiane, tra cui quelle campane. Nei pressi di Piazza del Plebiscito, riporta Skytg24, i bar sono chiusi e anche i locali storici hanno abbassato la saracinesca.

Il personale Asia, in collaborazione con l’Asl, ha messo dunque a disposizione tutti i mezzi necessari per sanificare ed igienizzare le strade di Napoli. Nell’arco di poco tempo, tutte le strade della città saranno sanificate, come riportato dal presidente dell’Asia.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Hamilton contro la Formula 1: “Scioccante correre”

F.A.