Europa League, Coronavirus: Siviglia-Roma non si giocherà

Europa League, Coronavirus: Siviglia-Roma non si giocherà giovedì sera, la decisione è stata comunicata dalla società giallorossa

Siviglia Roma Europa League
Europa League, Coronavirus: Siviglia-Roma non si giocherà (Foto: Getty)

Una decisione che era ampiamente nell’aria dopo le misure decise dal governo spagnolo riguardo l’impossibilità di volare da e verso l’Italia. La Uefa dovrà prenderne atto nonostante non abbia ancora deciso di sospendere le competizioni europee, come avvenuto in diversi campionati nazionali. La Champions League, così come l’Europa League prosegue anche se a porte chiuse nelle zone interessate.

L’eccezione è arrivata proprio per quanto riguarda le squadre spagnole e italiane che non potranno adempiere agli impegni fissati per domani. Getafe e Inter stanno decidendo in questi minuti sul da farsi, mentre Siviglia e Roma sono già arrivate ad un passo ufficiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, positivo un altro calciatore: il comunicato ufficiale

Europa League, Coronavirus: Siviglia-Roma non si giocherà

Uefa Europa League
Europa League, Coronavirus: Siviglia-Roma non si giocherà (Foto: Getty)

Dopo tanti dubbi e incertezze è arrivata la decisione finale: Siviglia-Roma non si giocherà. Gli stop ai voli tra Italia e Spagna a causa dell’emergenza Covid-19, hanno portato la società giallorossa a comportarsi di conseguenza, comunicando sul proprio profilo social la presa di posizione definitiva:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, positivo giornalista di Sky Tg24: ecco di chi si tratta