CONDIVIDI

Ultimo impegno pubblico a Westminster per Harry e Meghan, accanto alla regina Elisabetta. Ma la parata fa discutere…

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Getty Images)

Harry e Meghan a Westminster nel loro ultimo impegno pubblico prima dell’addio. Il divorzio ufficiale è previsto per il prossimo 31 marzo e l’occasione del Commonwealth è stata infatti la loro ultima apparizione accanto alla Regina. Un appuntamento atteso e celebrato da ben 53 paesi che riconoscono Elisabetta II come loro sovrana. In Inghilterra già da qualche giorno per le celebrazione del Commonwealth Day, i due non smettono di sorprendere. Infatti, in occasione della Festa delle Donne lo scorso 8 marzo, la Duchessa di Sussex ha fatto una sorpresa ai ragazzi della scuola di Londra, la Robert Clark di Dagenham.

Gli sposini hanno poi presenziato al Festival della Musica di Mountbatten, ultimo impegno per Harry in qualità di capitano generale della Marina Reale, titolo ereditato dal nonno Filippo nel 2017. Inoltre, sui loro account social, il cadetto reale e sua moglie hanno annunciato la cessione del brand “Sussex Royal” e il nuovo titolo di “Duca e Duchessa di Sussex“. Una mossa aspettata ma che segna ancor di più il calo del separio per la coppia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Divorzio Harry-Meghan: bomba dai tabloid inglesi

Harry e Meghan tornano dalla Regina. Ma dov’è il piccolo Archie?

Harry e Meghan
Harry e Meghan (Getty Images)

Il ritorno di Harry e Meghan è stata quindi l’occasione per riunire la famiglia reale, ma non sono mancate le polemiche. Infatti, dopo il rito religioso nella maestosa Abbazia di Westminster, i Sussex Royal (ora duca e duchessa di Sussex) sono stati esclusi dalla famosa parata senza un motivo lecito. Inoltre, sembrerebbe che Elisabetta II sia rimasta molto amareggiata dall’assenza del piccolo Archie, rimasto con la tata in Canada. Non si placano quindi le incomprensioni e gli intrighi al Palazzo Reale, anche durante la commemorazione del Commowealth Day. Un rito quello britannico, celebrato in pompa magna nonostante la questione Covid19 che, per il momento, sembra non preoccupare molto il Regno Unito.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> La nuova decisione ufficiale dei duchi di Sussex: è polemica