Giuseppe Conte: “Non esiste più una zona rossa, divieti estesi per tutta Italia!” – VIDEO

Giuseppe Conte Coronavirus
Giuseppe Conte (Getty Images)

Giuseppe Conte, presidente del consiglio italiano, parla in conferenza stampa da Palazzo Chigi per dare nuove disposizioni riguardo la lotta all’epidemia da coronavirus.

Giuseppe Conte parla in conferenza stampa

Il Premier Giuseppe Conte conferenza stampa

“Siamo ben consapevoli quanto sia difficile cambiare le nostre abitudini, capisco famiglie e giovani, ma non c’è più tempo. Dobbiamo fin da subito fare un sacrificio, perciò adotteremo misure più stringenti per tutto il Paese. Siamo costretti ad imporre dei sacrifici per il bene del paese, sto per firmare un provvedimento iorestoacasa dove non ci sarà più una zona rossa ma l’Italia intera da tutelare. Parliamo di un’Italia zona protetta. Saranno quindi da evitare gli spostamenti, a meno che non siano necessari e comprovati. Imposto anche il divieto di assemblamento all’aperto ed in privato”.

Sulle misure restrittive: “Da oggi varranno per tutta Italia le misure varate già per alcune zone meridionali nei giorni scorsi”.

Sugli eventi sportivi: “Le manifestazioni sportive come il campionato di calcio non hanno ragione di proseguire. Non consentiremo nemmeno che possano proseguire le attività in palestra”.

Sul nuovo decreto legge: “Il decreto va sulla Gazzetta Ufficiale e varrà da domani mattina”.

Sulla possibilità di incorrere in un reato: “Le autocertificazioni per gli spostamenti dovranno essere veritiere, in caso contrario esso sarà considerato come reato”.

Sulla chiusura delle scuole: “Fino al 3 aprile sono sospese, per tutto il paese, tutte le scuole di ordine e grado. Comprese le università”.

Guarda il video in basso per la conferenza integrale:

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, 7985 contagi e 463 morti in Italia: stop alle attività sportive – DIRETTA