Patrick Zaky, lo studente è stato trasferito nel carcere di Tora

Patrick George Zaky, lo studente dell’Università di Bologna, arrestato lo scorso mese nel suo paese, è stato trasferito nel carcere di Tora, al Cairo.

Carcere
Carcere (photo Pixabay)

Patrick Zaky stato trasferito dal carcere di Mansura a quello di Tora, al Cairo. La prigione ha una sezione per detenuti politici, tuttavia, come riportato da Skytg24, l’avvocato familiare, Hassan, ha escluso che il ventisettenne egiziano possa essere classificato come detenuto politico.

Patrick è stato arrestato lo scorso 7 febbraio. Dopo aver cambiato diverse stazioni di polizia e aver valicato il carcere di Mansura, il giovane studente dell’Università di Bologna è stato trasferito nel complesso carcerario di Tora, al Cairo.

Leggi anche >>> Egitto, Zaky resta in carcere: “Mi hanno picchiato, Ma non ho fatto nulla”

Trasferimento Zaky, la famiglia lo ha saputo solo ieri

Prigione
Prigione (photo Pixbay)

La famiglia non sembrava essere al corrente dell’avvenuto trasferimento di Patrick accusato . Solo ieri mattina, quando si sono andati a fargli visita, hanno saputo dell’effettivo spostamento.

Di fatto, la famiglia non è a conoscenza nemmeno del preciso luogo in cui lo studente è stato trasferito, dal momento che il carcere di Tora al Cairo include diverse prigioni e un carcere di massima sicurezza.

Il complesso di Tora prevede anche un ospedale militare, dove fu recluso Hosni Mubarak. Nel complesso penitenziario, molti attivisti politici stanno scontando la loro pena.

L’udienza per l’eventuale proroga di altri quindici giorni di custodia cautelare per Patrick Zaky (le cui accuse derivano da alcuni post di protesta sui suoi profili social, profili che il suo avvocato ha definito falsi) è fissata per sabato.

Potrebbe interessarti anche: Cina, carcere per chi diffonde voci infondate sul Coronavirus

F.A.