Coronavirus, Macron sequestra le mascherine: “Le distribuiremo noi”

Coronavirus, Macron sequestra tutte le mascherine. Un atto davvero molto forte quello che il numero uno del governo francese ha fatto, combattendo il virus con forza.

Macron (via Getty)
Macron (via Getty)

Sono settimane ormai che vi parliamo del problema legato al coronavirus ed alle contromisure potenziali per combatterlo. Da quando l’infezione ha toccato l’Italia ed ha iniziato a propagarsi lungo tutto lo stivale, le cose sono diventate complesse e, in certi casi, grottesche. E’ inevitabilmente partita la caccia all’affare, con venditori di mascherine e di disinfettanti che hanno giocato al rialzo in ogni modo possibile. Basta fare un giro su Ebay, Amazon ed altri siti per notare un innalzamento dei prezzi che non ha assolutamente senso. Proprio per questo in Francia, il presidente Macron ha deciso di usare il pugno di ferro ed evitare che si crei un mercato secondario di mascherine.

LEGGI ANCHE —> Inter-Figc, provvedimento contro Zhang dopo lo sfogo

Coronavirus, Macron sequestra le mascherine: “Le distribuiremo noi”

Macron ha parlato in conferenza ed ha chiaramente detto che farà di tutto per combattere il coronavirus. In particolare, il presidente francofono ha sostenuto che è sua intenzione sequestrare le mascherine per distribuirle a chi ha davvero bisogno. Di seguito le sue parole:

“Mettiamo sotto sequestro tutti gli stock e la produzione di maschere di protezione. Le distribuiremo agli operatori sanitari nonché ai francesi infettati dal Coronavirus”

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, 1.835 casi e 52 morti in Italia: deceduta anziana a Genova – DIRETTA

Maschere Coronavirus
Emergenza Coronavirus: le mascherine (Foto: Getty)