Astronomia, una studentessa ha scoperto 17 nuovi pianeti

Una studentessa di astronomia ha scoperto, grazie all’utilizzo di un telescopio Kepler, l’esistenza di ben 17 nuovi pianeti, di cui uno abitabile

Pianeta Terra
Pianeta Terra

Michelle Kunimoto è una studentessa della Columbia Britannica e dottoranda di fisica e astronomia. Grazie ad una semplice ricerca effettuata con dei dati presi dalla ricerca Kepler della NASA, la giovane ragazza è giunta ad una clamorosa scoperta: l’esistenza di ben 17 nuovi pianeti. La scoperta, spiegata nei dettagli sulla rivista scientifica ‘The Astronomical Journal’, avrebbe dell’incredibile, soprattutto considerando la pochissima esperienza e l’età della Kunimoto. Il tutto è avvenuto dopo soli 3 giorni di tirocinio, lasciando tutti di stucco. 16 di questi 17 pianeti hanno dimensioni molto diverse. Il più piccolo è circa 2/3 il diametro totale della Terra, mentre il più grande arriva anche a 8 volte la superficie terrestre. Ma ancor più sensazionale è la scoperta nella scoperta: uno di questi pianeti sarebbe abitabile!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Modelle sottopeso, lanciata una petizione sul web

Astronomia, scoperto pianeta potenzialmente abitabile

astronomia pianeti scoperti
Le dimensioni dei pianeti scoperti (websource)

Il risultato della ricerca svolta dalla dottoranda e tirocinante Michelle Kunimoto ha dell’incredibile: 17 nuovi pianeti dopo soli tre giorni di ricerche. Ma ancor più sensazionale è il risultato della ricerca, che dimostra come ci sia un pianeta che potenzialmente è abitabile. “Il pianeta KIC-7340288 b – spiega la giovane ricercatrice –  ha diametro che sarebbe circa 1,5 quello terreste“. La temperatura non troppo lontana da quella terrestre rende questo corpo celeste nello spazio vivibile anche dall’essere umano, pur trovandosi lontano anni luce e quindi difficilmente raggiungibile nel breve tempo. Da capire se sono presenti anche fonti d’acqua e soprattutto se ci sono già forme viventi che giacciono sulla superficie di questo pianeta, ma difficilmente lo si verrà a sapere nel breve periodo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Uccide 15enne nel napoletano: carabiniere indagato per omicidio volontario