Coronavirus, chiude la chiesa San Luigi dei Francesi a Roma: prete positivo

A Roma, a causa del coronavirus, è stata chiusa la chiesa San Luigi del Francesi: il prete è risultato positivo al tampone

Coronavirus
Coronavirus

Sarà chiusa fino a nuovo ordine la chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma. A riferirlo è la chiesa stessa, la quale ospita il celebre ciclo di opere del Caravaggio dedicate a San Matteo, per misure di precauzione.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus: American Airlines cancella i voli diretti a Milano

Coronavirus, il prete della chiesa risulta positivo

L’agenzia di informazione Sir ha rivelato che la chiusura della chiesa, dove sono sospese anche messe e visite turistiche, è avvenuta a seguito della positività al tampone di un prete. Il sacerdote 43 enne al suo ritorno dall’Italia è stato ricoverato in ospedale a Parigi.

Anche l’arcidiocesi di Parigi, in Francia, ha diffuso un comunicato ufficiale in merito: “Un prete della diocesi di Parigi, tornato a metà febbraio dall’Italia dove ha risieduto fino a quel momento, è risultato positivo al Coronavirus Covid-19 venerdì 28 febbraio. È ricoverato in ospedale da ieri sera e il suo stato di salute è rassicurante”.

Questa sera non si celebrerà messa neanche a Sant’Ivo dei Bretoni, sempre nella capitale.

LEGGI ANCHE—> Papa Francesco, l’influenza continua: cosa è successo