CONDIVIDI

Le scuole di alcune regioni del Nord Italia, chiuse per il Coronavirus, rimarranno con i lucchetti ancora per un’altra settimana

scuole chiuse coronavirus
Coronavirus, scuole ancora chiuse in 3 regioni (Getty)

La psicosi per il Coronavirus in Italia sembra essersi leggermente affievolito, ma nelle zone più a rischio l’allerta rimane sempre alta. Mentre il Governo fa i conti con il crollo economico conseguente al diffondersi dell’epidemia influenzale, dall’altra parte sta studiando le prossime mosse per garantire la sicurezza a tutti gli italiani. Chiuse tutte le scuole in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna da una settimana, ma i lucchetti degli istituti di queste regioni continueranno ad essere sigillati ancora per un po’.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Zaia fa dietrofront: “Mi scuso se ho offeso qualcuno”

Scuole chiuse per Coronavirus in Italia, stop prolungato per un’altra settimana

scuole chiuse Coronavirus
Scuole ancora chiuse in Lombardia, Veneto e Emilia-Romagna (Pixabay)

Manca solo l’ufficialità. ma il Consiglio dei Ministri avrebbe deciso di prolungare la chiusura delle scuole in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna per un’altra settimana. Lo stop di tutte le attività scolastiche durerà fino a lunedì 9 marzo, quando è previsto il loro totale ripristino. Oggi il Governo, consultandosi con il comitato scientifico e con le regioni interessate, dovrebbe emanare il decreto legge, che consentirà, invece, la riapertura delle scuole in Liguria, Friuli Venezia-Giulia, Marche, Piemonte e Trentino Alto Adige.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> San Marino, secondo caso di Coronavirus: 21 persone in quarantena

Alcuni governatori regionali come Luca Zaia e Stefano Bonaccini avrebbero voluto riaprire gli istituti scolastici già da lunedì 2 marzo, ma le indicazioni dell‘Oms e la veloce diffusione avvenuta in questi giorni ha portato a maggiori riflessioni. Nelle tre regioni interessate si sono registrati il 93% degli 821 casi in tutto il paese, perciò ancora non si è rivelato saggio tornare alla completa normalità quotidiana.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24