Coronavirus, l’annuncio dell’assessore Gallera per l’emergenza 

Coronavirus, è intervenuto sull’emergenza l’assessore lombardo Giulio Gallera. Annuncio importante per le zone rosse tra scuole, uffici e tutto ciò che riguarda le zone rosse. 

Giulio Gallera
Giulio Gallera

Coronavirus, prosegue l’emergenza in Lombardia. Ed è proprio per questo che Giulio Gallera, assessore alla salute, ha annunciato un possibile prolungamento dello stato precauzionale attuale.

Milano Coronavirus ricerca
Coroinavirus, Miano torna a respirare (Getty)

Coronavirus, gli aggiornamenti dell’assessore Gallera

Vogliamo mantenere per un’altra settimana le misure preventive adottate da domenica scorsa, sia nei comuni della zona rossa che in quella gialla”, ha riferito il politico in conferenza stampa. Anche perché i provvedimenti presi hanno dato risultati preziosi finora: “Le misure adottate – spiega Gallera – sono assolutamente valide e permettono di controllare la diffusione del virus. Solo con 14 giorni capiremo se la diffusione passerà da uno a due o uno a uno”.

Le scuole, quindi, dovrebbero restare chiuse così come dovrebbero prolungarsi le limitazioni per bar, negozi ed eventi. “Il dato delle persone decedute è di 17, eravamo a 14 e purtroppo oggi ce ne sono stati tre in più”, ha riferito Gallera aggiungendo che: “sono tutte persone anziane e o con quadro clinico compromesso”. 

Potrebbe interessarti anche —-> Il Coronavirus blocca il cinema: i film in uscita posticipata

Nella regione lombarda, nel frattempo, sono saliti a 531 i casi di coronavirus, di cui 85 sono attualmente in terapia intensiva. Nel frattempo – riferisce sempre l’amministratore – sono stati realizzati 4.835 tamponi di cui 75% negativo, 11% positivo e 14% in valutazione.

Leggi anche —-> Coronavirus, la scoperta degli scienziati italiani sull’origine