Bologna, investito e ucciso in bici il pronipote di Prodi

Lutto tremendo per l’ex Premier Romano Prodi: è morto quest’oggi Matteo, il pronipote 18enne travolto ieri in bici. Dinamica terribile avvenuta a Bologna. 

Romano Prodi
Romano Prodi (Getty Images)

Dramma tremendo per l’ex Premier Romano Prodi. Il pronipote 18enne, rimasto gravemente ferito ieri in un incidente stradale avvenuto ieri, purtroppo non ce l’ha fatta.

Bologna, morto in bici il pronipote di Romano Prodi

La tragedia si è consumata sui colli di Bologna, tra via di Barbiano e via degli Scalini. Figlio di Giovanni e Mariangela, si stava preparando per l’esame di maturità avendo già superato il test di ingegneria. Il ragazzo, ancora vivo dopo il sinistro, è stato portato all’ospedale Maggiore in condizioni già gravissime.

Ancora non è perfettamente nota la dinamica della tragedia. Secondo le prime ricostruzioni, l’adolescente è stato travolto da un’auto che procedeva in senso opposto. Entrambi i mezzi sono stati sequestrati dalla Polizia per le ulteriori indagini.

Matteo – questo il suo nome – era il maggiore di sei fratelli. Il liceo Fermi di Bologna, l’istituto presso cui stava studiando, lo ha ricordato con la seguente nota attraverso il proprio sito ufficiale:

La Comunità del Fermi piange la prematura e improvvisa scomparsa di Matteo Prodi (studente della classe 5F). 

“Ciao Matteo, ci mancherai, ci mancherà tutto di te: il tuo sorriso sornione, la tua parola garbata, la tua sobria imponenza.

E questo ricordo, silenzioso e discreto, ogni mattina, ci accompagnerà in classe. 

Il Dirigente, i Docenti e tutto il Personale della scuola si uniscono in un grande abbraccio al dolore della famiglia”.

Potrebbe interessarti anche —-> Emilia-Romagna, Emma Petitti nominata Presidente dell’Assemblea