CONDIVIDI

Coronavirus, clamoroso annuncio dagli Stati Uniti. Secondo quanto infatti riferisce Wall Street Journal, una casa farmaceutica avrebbe già individuato il vaccino. Sarebbe stato già spedito al Governo americano. 

Coronavirus
(Getty Images)

Coronavirus, possibile svolta per il vaccino. La notizia arriva direttamente dagli Stati Uniti, più precisamente dall’azienda farmaceutica Moderna Inc, e a riferirla è il Wall Street Journal.

Coronavirus studi vaccino
Gli studi sul coronavirus non si fermano (Websource)

Coronavirus, pronto il vaccino: arriva la svolta?

Secondo quanto riporta il quotidiano economico, l’azienda avrebbe già realizzato e spedito al Governo americano il primo possibile antidoto anti-coronavirus. Una serie di fiale sono state mandate dall’impianto di produzione di Norwood, nel Massachusetts, all’Istituto Nazionale delle Allergie e Malattie Infettive di Bethesda.

Il medicinale, prima dell’uso, sarà studiato dagli esperti governativi. La diffusione è poi prevista per la fine di aprile, quando potrebbero esserci i primi test umani su circa 20-25 volontari. Ma la casa produttrice sembra avere pochi dubbi: testando due dosi del vaccino, il sistema immunitario si rinvigorisce e riesce a proteggere il corpo dall’infezione. A riferirlo, anche pubblicamente in un’intervista, è stato il direttore del NIAID Anthony Fauci.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, Conte: “Vi spiego la verità sul perché della diffusione del virus”

I risultati iniziali, tuttavia, sarebbero disponibili solo luglio o agosto. Non sarebbe quindi una soluzione immediata per far fronte all’emergenza. Servirà piuttosto ancora un po’ di tempo prima del definitivo sospiro di sollievo. Con la speranza che non ci siano danni irreparabili da qui all’estate.

Leggi anche —> Mission Impossible, Venezia blocca le riprese del film per Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24