CONDIVIDI

Coronavirus morto uno dei due uomini che erano stati contagiati dal virus nel Veneto. La situazione ora è ancora più drammatica. 

Coronavirus verona
Coronavirus (Getty Images)

Aveva 78 anni e pochissimi minuti fa ha smesso di respirare. Non c’è stato rimedio per lui che, anziano ed inevitabilmente debilitato, ha avuto delle complicazioni per la malattia. Ora resta solo un paziente infetto nel Veneto, che sta ricevendo ancora più attenzioni e cure in seguito alla tristissima notizia che le agenzie di stampa stanno distribuendo in questi minuti attraverso i propri canali. L’ex muratore in pensione si è spento a Schiavonia, dove era stato ricoverato e messo in quarantena nelle scorse ore. Si chiamava Adriano Trevisan ed aveva già dei problemi pregressi prima che il virus si manifestasse in tutta la sua forza all’interno del suo organismo. Doveva essere spostato, ma non hanno fatto in tempo a risolvere i problemi logistici che si è spento. E’ il primo morto per Coronavirus italiano. Un dato sconcertante, che deve farci riflettere sulle misure di prevenzione e di controllo da adottare immediatamente per evitare che si crei un focolaio nel nostro Paese. 

LEGGI ANCHE —> Ostia, altro sospetto caso di Coronavirus: trasferito allo Spallanzani

Coronavirus, morto il primo italiano: era ricoverato in Veneto

Subito ha rilasciato delle dichiarazioni il governatore Luca Zaia. Di seguito le sue parole: “Siamo preoccupati, ho parlato col sindaco di Vò Euganeo per adottare tutte le misure: chiusura delle scuole, degli esercizi commerciali, cercando di ricostruire tutte le attività sociali e i contatti che queste persone hanno avuto per capire qual è il livello di cordone sanitario da mettere in atto. Non bisogna diffondere il panico ma prima regola è l’isolamento. Lavoriamo anche sul fronte dell’eventuale necessità di una struttura dedicata a eventuali contagiati, perché non sappiamo qual è l’entità del contagio”.

LEGGI ANCHE —>  Incubo Coronavirus in Italia: la situazione è fuori controllo

Coronavirus creato in laboratorio
Coronavurus (Getty)

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24