CONDIVIDI

Coronavirus, salgono a sei i casi certificati in Lombardia. Altre tre persone, in contatto col 38enne infetto, si sono presentate in ospedale con forti infezioni polmonari. 

Coronavirus
(Screenshot da Facebook)

Ultim’ora coronavirus: nuovi tre casi certificati in Italia. Dopo il 38enne lombardo già ricoverato con moglie incinta e amico anche infetti, emergono nuovi tre casi certificati. Si tratta di persone che sono state in contatto con l’uomo in questi giorni, con un bilancio totale che dunque sale a quota sei in Lombardia.

Analisi gratis per amici e parenti
(Foto: Pixabay)

Coronavirus, salgono a sei i casi in Lombardia

La conferma ufficiale è arrivata da Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia. “Ora sono sei i casi positivi di coronavirus”, ha riferito il politico in conferenza stampa. Questi nuovi tre casi di Covid-19 si sono presentati spontaneamente in ospedale. Sono tutti in condizioni molto gravi con una forte infezione polmonare.

Potrebbe interessarti anche —> Coronavirus, l’epidemia ha colpito anche il nostro paese: rischi e precauzioni

Aumenta così l’allarme e circa 250 persone, in presunto contatto con l’uomo da cui è partito il tutto, sono in isolamento pronte a sottoporsi al test del coronavirus. Le autorità regionali, inoltre, hanno invitato i cittadini di restare il più possibile nelle proprie abitazioni a scopo precauzionale. “In caso di sospetti, chiamare il 122. Del personale sanitario verrà a casa per un tampone di sicurezza”, ha riferito l’assessore Gallera.

Verifiche in corso anche in Emilia Romagna, altra tappa percorsa dal 38enne. Nell’azienda dove lavora intanto, una multinazionale nel lodigiano, sono già scattate le procedure di emergenza e tutti i dipendenti verranno sottoposti ai doverosi test.

 

 

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24