CONDIVIDI

Due sparatorie hanno colpito Hanau, in Germania. Popolazione paralizzata, e la polizia locale riporta almeno nove morti in seguito ai colpi da arma da fuoco

Germania
La polizia ispeziona il luogo della sparatoria (via Getty Images)

Una sparatoria in piena notte ha terrorizzato Hanau, in Germania. La solita quiete nella cittadina tedesca, infatti, è stata interrotta da alcuni colpi da arma da fuoco, esplosi in due locali differenti.

La tragedia si è consumata in due locali frequentati principalmente dalla comunità turca e da quella curda. Secondo alcuni testimoni oculari, i due killer avrebbero iniziato a sparare a bordo di alcune auto in corsa. Almeno uno dei killer sarebbe stato arrestato dalle autorità tedesche.

Germania, diversi morti in seguito alla sparatoria

Germania
Le ambulanze in soccorso sul luogo della sparatoria (via Getty Images)

Così dopo i colpi di arma da fuoco sono diverse le vittime. Secondo la polizia locale sono almenp undici le persone che hanno perso la vita, tra cui anche uno dei killer. Ma non solo, infatti altre cinque persone sarebbero rimaste ferite in maniera gravissima.

Successivamente la polizia tedesca avrebbe iniziato la caccia ai killer. Uno degli autori della sparatoria, però, è stato trovato morto in casa insieme ad un altro cadavere. A rendere nota la macabra scoperta, ci ha pensato proprio la polizia tedesca, attraverso i mezzi stampa.

La polizia dell’Assia Sud-orientale ha confermato su Twitter: “Il probabile autore è stato trovato senza vita nella sua casa di Hanau” – poi ha aggiunto con un nuovo tweet – “Le forze speciali hanno anche scoperto un altro cadavere nello stesso luogo. L’inchiesta è in corso. Attualmente non ci sono indicazioni su altri responsabili“.

Il movente della strage continua ad essere un mistero per la polizia, che continua ad indagare sia sul luogo del delitto, sia sul posto del ritrovamento dei due cadaveri. Una strage improvvisa, che ha colto di sorpresa la tranquilla Hanau, che si trova nel land dell’Assia, ad una ventina di chilometri da Francoforte.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulla Cronaca Estera, CLICCA QUI !