Parma, accumula 192 mila euro di debiti: ne deve restituire solo 14 mila

Legge sul sovraindebitamento in atto a Parma, ecco cos’è successo

Parma

Un imprenditore di Parma ha accumulato una cifra blu di debiti: 192 mila euro. Dopo aver dichiarato il fallimento della sua azienda, l’uomo vive con 1.300 euro al mese di pensione, dalle stelle alle stalle, dalla ricchezza alla miseria in poco tempo. Per questo motivo il Tribunale di Parma applicando la legge sul sovraindebitamento, ha ridotto il risarcimento dei debiti a soli 14 mila euro: una somma irrisoria rispetto ai 192 mila dovuti. L’uomo dovrà quindi versare 300 euro al mese per quattro anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Rai, multa da 1,5 milioni da parte dell’Agcom: il motivo