CONDIVIDI

Amazon per videogiocatori, è questa la nuova idea che il colosso americano avrebbe in mente. Secondo le ultime, infatti, l’azienda si starebbe muovendo in quella direzione.

amazon
Amazon (via Pixabay)

Amazon è una delle aziende più grandi ed importanti del mondo. Ogni giorno, sul globo terrestre, milioni di pacchi con la freccia nera vengono mandati, spediti, ricevuti ed aperti. Migliaia di recensioni, commenti, link e scambi di informazioni. Miliardi di euro che si muovono sui fili invisibili del negozio online più grande del mondo e con più clienti del mondo. E pensare che tutto era nato con l’idea di una piccola biblioteca firmata Bezos, che però da pochi libri spediti non si è più fermato. Oggi è possibile comprare praticamente di tutto su Amazon. Cibo, vestiti, prodotti di bellezza, elettrodomestici, gioielli, arredamenti. Un mercato enorme e variegato, che ha spinto la compagnia a pensare sempre più in grande ed a fornire sempre più servizi ai propri utenti. Basti pensare ad Amazon Prime Video, un servizio in streaming volto a fare concorrenza a Netflix, valido per gli abbonati ad Amazon Prime. Ma le cose potrebbero farsi più interessanti quest’anno.

LEGGI ANCHE —> PlayStation 5, novità e data di lancio della nuova console Sony

Amazon per videogiocatori, possibile sfida a PS5 ed Xbox Scarlett

Secondo le ultime notizie, dopo Netflix, Amazon punta a fare concorrenza ad altri colossi dell’intrattenimento. In particolare, Bezos starebbe puntando a conquistare un posto anche nel mercato attualmente occupato da PlayStation, Xbox e Google. Parliamo dei videogiochi ed in particolare dei videogiochi in streaming. PlayStation Now, Xbox Game Pass e Google Stadia offrono già tanti giochi completamente in streaming ai propri utenti, ma Amazon pare essere convinta di poter dire la propria. Secondo quanto riporta Cnet, le prime indiscrezioni che filtrano tra gli addetti ai lavori parlano di un costo totale di circa 120 euro per Amazon Prime, Prime Video, Music ed anche per il servizio di videogiochi streaming. In tal caso Amazon aumenterebbe l’investimento su Twitch, propria piattaforma streaming, per trasformarla anche in un nuovo portale per i videogiochi in streaming tramite abbonamento. Il servizio andrà a competere per il mercato con PS5 ed Xbox Scarlett, entrambe in rampa di lancio per novembre di quest’anno.

LEGGI ANCHE —> Game Awards 2019: vincitori e novità dagli Oscar dei videogiochi

PlayStation 5 prezzo novità data
Playstation 5 (Screenshot sito ufficiale Sony)