CONDIVIDI

Incendio in provincia di Messina questa mattina, morte due anziane donne nella propria casa. Ecco la ricostruzione della tragedia

incendio messina anziane
Foto generica ©Getty Images

Grave tragedia avvenuta questa mattina a Nizza di Sicilia, un piccolo comune in provincia di Messina, dove un incendio ha causato la morte di due anziane donne. Le fiamme hanno avvolto l’abitazione delle due donne, che erano sorelle, all’alba di mercoledì, ma purtroppo per loro non c’è stato nulla da fare. Una terza sorella di 83 anni è riuscita a mettersi in salvo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, scoppia l’incendio sul barcone ristorante sul Lungotevere: i dettagli

Incendio in provincia di Messina, morte due donne anziane: i dettagli del rogo

incendio messina anziane
Incendio a Nizza di Sicilia, morte due anziane (Screenshot Twitter Vigili del Fuoco)

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio ed ora si cerca di capire quale sia stata l’origine del rogo mortale. Le vittime sono Rosaria Manoti di 89 anni e Cosima Pellizzeri di 96, che sono morte carbonizzate. Una di loro è stata trovata a letto, perché non ha avuto tempo e modo di fuggire, mentre l’altra aveva tentato invano la fuga. La donna che si è salvata, invece, sembra che sia riuscita ad uscire dalla finestra del bagno.

LEGGI ANCHE >>> Roma, incendio in casa: trovata morta donna di 83 anni

Davvero una tragedia, che però non è la prima accaduta del 2020: questo fa tornare in auge il problema della sicurezza domestica e degli impianti. Intorno alle 6 di questa mattina la polizia municipale è stata allertata da alcuni passanti e dai commercianti che stavano allestendo il mercato quindicinale, ovviamente annullato, nei pressi della casa che ha preso fuoco. Ora le possibili cause dell’incendio sono al vaglio degli inquirenti, tra le ipotesi più accreditate c’è un corto circuito.