CONDIVIDI

Nuovo caso sospetto di Coronavirus, stavolta a Formia. Il paziente è stato trasferito immediatamente allo Spallanzani di Roma

formia coronavirus spallanzani
Ospedale Spallanzani (Getty Images)

Torna la paura in Italia per il Coronavirus, che in Cina ha ormai superato la soglia dei 1000 morti. Si è registrato un nuovo caso sospetto a Formia, in provincia di Latina, dove un uomo di 30 anni, tornato da Shanghai quindici giorni fa, è stato ricoverato ieri sera allo Spallanzani di Roma. L’uomo ha accusato febbre e tosse, sintomi che hanno fatto pensare ad un possibile caso di influenza cinese. Nelle prossime ore sono attese notizie dall’istituto di malattie infettive della Capitale e i risultati dei test.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, vaccino in sperimentazione: iniettato ad alcune cavie

Formia, nuovo caso sospetto di Coronavirus: giovane ricoverato allo Spallanzani

formia coronavirus spallanzani
(Screenshot da Facebook)

Non si abbassa l’allerta per il Coronavirus, che finora in Italia ha colpito 3 persone: la coppia cinese ancora in condizioni gravi e l’italiano che alloggiava alla Cecchignola. Tutti si augurano che il ragazzo, rientrato nel nostro Paese circa due settimane fa da Shanghai, non risulti positivo al virus.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, le vittime sono più di 1000, 50mila i contagi

Il 30enne era riuscito a tornare in patria poco prima che il governo bloccasse i voli dalla Cina e dopo che si erano manifestati i sintomi influenzali è stato subito ricoverato allo Spallanzani con un autoambulanza del 118. Ora, come da protocollo, il paziente è stato messo in isolamento ed è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.