CONDIVIDI

Consigliere offende modella nera, la Lega si scusa ufficialmente e lo espelle. La ragazza, una 20enne cresciuta a Chiampo, è italiana a tutti gli effetti. Divampa la polemica. 

Copertina Vogue con modella di colore

“Italian beauty”, con foto di una bellissima ragazza di colore. E’ stata questa la combinazione che ha fatto credere a Daniel Beschin, consigliere leghista di Arzignano e coordinatore provinciale di Forza Nuova, di potersi esprimere con un “per me una chiampese doc è una ragazza solare, bianca”. Il che, ovviamente, ha scatenato non poche polemiche in queste ore.

La ragazza in copertina sulla rivista internazionale Vogue è Maty Fall Diba, cresciuta a cresciuta a Chiampo, in provincia di Vicenza, e italiana a tutti gli effetti.

Consigliere leghista offende modella nera in copertina su Vogue

Sulla questione si è pronunciato anche Achille Variati, sottosegretario del ministero dell’Interno. Parole, logicamente, tutt’altro che comprensive da parte sua: “Non può esserci spazio per il razzismo nelle istituzioni della nostra Repubblica. Quanto detto – aggiunge – è una posizione disgustosamente razzista. La quale non solo non possiamo accettare, ma che è anche incompatibile con la funzione pubblica di un consigliere comunale”. 

“E’ una vergogna per la terra vicentina di cui sono stato presidente della Provincia. Spero che tutti comprendano che questi atteggiamenti sono molto pericolosi per la nostra società, richiamando una piurezza della razza di memoria nazista e fascista”, ha poi aggiunto Variati con una forte presa di posizione La Lega, nel frattempo, ha ufficialmente preso le distanze con un comunicato ufficiale e il consigliere è stato espulso.

Le scuse ufficiali della Lega

Ecco il comunicato stampa in questione:

In riferimento alla spiacevole polemica apparsa sul giornale di Vicenza di questa mattina sulla vicenda

“Maty Fall Diba, ragazza italiana residente a Chiampo protagonista della copertina di Vogue Italia”;

La segretaria politica della Lega di Arzignano, con massima urgenza, già nel primo pomeriggio ha convocato i consiglieri di maggioranza della Lega per affrontare e discutere la questione.

All’unanimità, il capogruppo Maddalena Zorzin, i consiglieri comunali Marianna Carulli e Marco Cazzavilan, il presidente del consiglio Giulia Mastrotto, assieme al segretario politico Enrico Marcigaglia e il vice segretario Guglielmo Dal Ceredo hanno deliberato quanto segue:

La lega di Arzignano si dissocia totalmente dalla polemica apparsa nei social e nei giornali, e porge le più sentite scuse alla ragazza Maty Fall Diba.

Ufficiale l’espulsione

Condivide e accoglie senza indugio quanto dichiarato dal segretario provinciale Lega Matteo Celebron nella nota stampa odierna.

Comunica che il consigliere Daniele Beschin, per effetto immediato, non farà più parte del gruppo consigliare lega nord Arzignano.

Con l’occasione, ci scusiamo anche con il Sindaco Alessia Bevilacqua per lo spiacevole episodio, assolutamente inopportuno e scoordinato rispetto all’ottimo lavoro amministrativo, umano e sociale che Alessia sta svolgendo con massimo impegno a servizio della città.