CONDIVIDI

Sanremo, Bugo e Morgan litigano dietro le quinte prima di scendere sul palco nella sera della squalifica

Bugo Morgan
Bugo Morgan

In questi giorni, riguardo al Festival di Sanremo conclusosi sabato con la vittoria di Diodato, a tener banco è la lite di Morgan e Bugo. Tra una versione e l’altra in merito alla questione, è uscito fuori anche un video del dietro le quinte lanciato dalla stessa Rai.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—> Elettra Lamborghini a Sanremo, il duro attacco di Malgioglio

Morgan e Bugo, ecco cosa è accaduto dietro le quinte

Bugo lascia il palco di Sanremo
Sanremo 2020, lite: Bugo alla fine lascia il palco (Foto: Getty)

I due, prima di scendere sul palco per l’esibizione, davanti ai funzionari della Rai stavano litigando. “Cosa avete studiato di bello”, “Siccome fanno i complotti…”, “Ieri sera abbiamo fatto delle prove e poi hanno fatto una cosa diversa…”, queste le parole di Morgan mentre aspetta l’annuncio della Clerici. “Stai zitto, non rompere”, risponde Bugo. Ma ancora l’ex Vertigo: “Ieri sera sembravi Frank Sinatra. Hai cantato da dio. Sei forte”. E Bugo continua: “Hai iniziato tu non io. Siamo venuti per divertirci?”. Quando stanno per scendere le scale Bugo tentenna, ma poi scende. Il resto è risaputo.

LEGGI ANCHE—> Morgan: “Ho subìto mobbing, la mia versione su Bugo”

La vendetta di Morgan

Il cantante non si è presentato al Dopo Festival della domenica condotto da Mara Venier come ha fatto Bugo, ma ha preferito andare su Canale 5 dalla D’Urso. Qui ha raccontato di essersi vendicato: “Ora racconto la verità perché non si sono capite le dinamiche di quella sera. C’è una verità della vita e una dello spettacolo. Dopo estenuanti difficoltà, siamo riusciti a mettere in piedi l’arrangiamento della canzone di Sergio Endrigo, ma la sera Bugo non ha rispettato niente e si è portato avanti sul palco cantando tutto lui. Ha voluto esistere e in effetti adesso esiste grazie a me. Il giorno dopo ho cambiato il testo della canzone in gara perché ‘chi la fa l’aspetti’. Non abbiamo litigato, ci hanno fatto litigare. In questo modo mi sono vendicato”.

Morgan
Morgan (Getty Images)