Washington, suprematisti bianchi marciano scortati dalla polizia – VIDEO

I suprematisti bianchi marciano a Washington scortati dalla polizia. Nessuno scontro e nessun arresto durante la marcia nella capitale americana.

Washington
Usa, suprematisti bianchi marciano nella capitale (via Twitter)

Erano oltre 100 i nazionalisti bianchi che hanno marciato lungo il Mall della capitale scortati da decine di poliziotti. Secondo le prime indiscrezioni i nazionalisti facevano parte del gruppo Patriot Front ed hanno sfilato dal Lincoln Memorial a Capitol Hill.

Diversi gli slogan cantati dai manifestanti, che per l’occasione hanno deciso di indossare il loro giubbotto blu e dei pantaloni color cachi. Tutti i manifestanti, inoltre impuganavano una bandiera con il loro simbolo.

La bandiera era composta dalle strisce tipiche della bandiera americana, con le tredici stelle dei primi stati americani, al centro delle stelle era presente un fascio.

Washington, la marcia dei manifestanti ed i cori cantati

I Patriot Front sono un gruppo suprematista bianco, neonazista e antisemita. Durante la loro marcia hanno rivendicato diversi slogan come: “Reclaim America” e “Life, Liberty e Victory“.

A definirlo un gruppo neonazista ed antisemita ci ha pensato il Southern Poverty Law Center. Inoltre lo stesso gruppo è natao da una scissione da un altro gruppo con gli stessi ideali, come i Vanguard America.

Proprio i Vanguard America, durante una maifestazione del 2017 a Charlottesville in Virginia, furono protagonisti di una notizia di cronaca alquanto agghiacciante. Infatti uno dei neonazisti decise di lanciare la sua auto in direzione dei contromanifestanti, uccidendo una giovane donna.

Durante quel periodo non furono poche le critiche  a Donald Trump, che dopo l’incidente addossò le colpe ad entrambe le parti.

Dopo la marcia sui vari social, specie su Twitter, sono iniziate ad uscire le prime immagini, che vede la centinaia di manifestanti scortati da un cordone di polizia. Fortunatamente stabolta non c’è stato nessun incidente e nessun arresto, con la manifestazione che si è poi sciolta pacificamente.

 

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulle notizie di Cronaca Estera, CLICCA QUI !