Coronavirus, in Corea del Sud si sposano con le mascherine – FOTO

0
41

Coronavirus, arrivano immagini singolari dalla Corea del Sud. 6.000 coppie, in una celebrazione speciale della chiesa dell’Unificazione, si sono sposate con le mascherine del momento. 

La paura per il coronavirus è tanta, ma ciò non deve di certo frenare le gioie del momento. Così dalla Corea del Sud giungono immagini particolari: un matrimonio congiunto per migliaia di coppie, nel corso di una celebrazione della chiesa dell’Unificazione con molte delle quali che indossano le mascherine tutelanti del momento.

Coronavirus, matrimonio con mascherine in Corea del Sud

Coronavirus, matrimonio con mascherine

Il tutto è avvenuto ieri al Cheong Shim Peace World Center di Gapyeong, a nord-est di Seoul. Si è trattata di una celebrazione particolare per commemora il centenario della nascita del fondatore della chiesa. E per l’occasione hanno presenziato circa 30.000 persone provenienti da 64 paesi, tra cui 6.000 coppie.

Non proprio tutte hanno deciso però di indossare l’indumento sanitario. “Voglio essere bella e libera per questo giorno speciale”, hanno riferito diversi sposi presenti. Per tanti altri, invece, la precauzione non è mai troppa. In ogni caso la paura globale non ha frenato i sogni e le emozioni delle tantissime coppie presenti.

Potrebbe interessarti anche —> Coronavirus, la nuova decisione sui voli Italia-Cina

Ma a tutelare tutti alla base è stato proprio il personale ecclesiastico. E’ stata la chiesa, infatti, a distribuire le mascherine, così come in precedenza ha controllato la temperatura a tutte le coppie e ha poi preparato un disinfettante per le mani per tutti. Poi il momento indimenticabile. Perché nulla, davvero nulla, ferma l’amore.

Leggi anche —-> Giappone, nave in quarantena per il coronavirus: coinvolti 35 italiani

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui