Sanremo 2020: Fiorello fa impazzire il Festival, è la nuova Queen Mary

Sanremo 2020: Fiorello è stato di parola, perché aveva detto che se avessero superato il 40% di share sarebbe tornato vestito come Maria De Filippi.

Fiorello De Filippi Sanremo
Fiorello ha inaugurato così la seconda puntata del Festival (screenshot Rai)

Sanremo 2020: Fiorello è un uomo di parola e lo hja dimostrayo sul palco del Festival. Aveva promesso al suo amico Amadeus che se avessero superato il 40% di share con la prima serata serebbe tornato nei panni di Maria De Filippi. Il verdetto è stato un clamoroso 52% e così lo showman è sceso dalle scale impersonando la conduttrice Mediaset, Quello che non si aspettava, è che lei lo chiamasse in diretta come effettivamente è successo.

Tutto è cominciato quando Amadeus è entrato nell’Ariston ma  dalla platea, giusto per dare il tempo a Fiorello di terminare il trucco. Lu ha ricordato la promessa “Ti ricordi ieri sera quando sono entrato con l’abito di Don Matteo? Se facciamo più del 40 per cento, ho detto che mi sarei vestito come Maria. E siccome è andata strabene, l’ho fatto”. Poi sorridendo ha detto di essere  pentito “perché mi sono guardato allo specchio e non posso uscire così in mondovisione”.

Alla fine è uscito, affrontando la scalinata come la vera De Filippi anche se ha detti di sentirsi più come Boris Johnson piastrato. Forse voluta, forse no, è arrivata anche la telefonata in diretta della vera Maria, che lui sul cellulare ha salvato come ‘The Queen Maria De Filippi‘: “Intanto complimenti, e poi Fiore tu sei bellissimo”. Alla fine è toccato a lei dare il via alla seconda serata del Festival

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tiziano Ferro, il commovente Almeno tu nell’Universo a Sanremo – VIDEO

Amadeus rende omaggio a Frizzi Lacrime e commozione in sala

Fiorello Sanremo De Filippi
Fiorello come Maria De Filippi sul palco di Sanremo (screenshot Rai)

La seconda serata del Festival di Sanremo 2020 è cominciata con le sfide dei Giovani. Sono passati Fasma e Marco Sentieri che torneranno in gara venerdì 7 febbraio per la loro finale. Prima di dare spazio ai big, il commosso ricordo di Fabrizio Frizzi che oggi avrebbe compiuto 62 anni, con tutto il pubblico in piedi. “Se fosse stato con noi – dice Amadeus – l’avrebbe sicuramente presentato lui”, dice prima di salutare la sua compagna, Carlotta Mantovani.

Ecco l’ordine dei cantanti in gara:

  • Piero Pelù
  • Elettra Lamborghini
  • Enrico Nigiotti
  • Levante
  • Pinguini Tattici Nucleari
  • Tosca
  • Francesco Gabbani
  • Paolo Jannacci
  • Rancore
  • Junior Cally
  • Giordana Angi
  • Michele Zarrillo

E poii gli ospiti della puntata:

Tiziano Ferro che canterà con Massimo Ranieri «Perdere l’amore» e poi con un medley di Sere Nere, Il regalo più grande e Per dirti ciao. Saliranno sul palco anche Ricchi e Poveri, Zucchero (con un medley di Solo una sana e consapevole libidine), Gigi D’Alessio e Io sto con Paolo, chef oristanese affetto da Sla.