Meteo, torna l’inverno sulla penisola: arriva l’attacco Artico

Dopo un inverno dal sapore primaverile, l’Italia torna a cedere sotto i colpi del freddo. Grande capovolgimento meteo, con l’arrivo di un attacco artico.

meteo
Attacco artico sull’Italia, torna il freddo (via Pixabay)

Cambia nuovamente il contesto meteorologico sull’Italia. Infatti l’alta pressione sta iniziando a scendere, e dal nord arrivano correnti fredde di origine artica, pronte a dare maggiore dinamicità al nostro meteo.

In poche ore, si passerà quindi da un assaggio di primavera ad un vero e proprio attacco artico, pronto a rimescolare l’aria in gioco. Infatti con la discesa di queste correnti fredde, tornano a battersi sull’Italia i temporali e perfino grandinate e nevicate.

Il tutto accadrà nelle prossime ore. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nella giornata odierna e dove ci sarà il maggior rischio di precipitazioni sulla nostra penisola.

Meteo, martedì 4 febbraio

meteo
Ecco dove cadranno le prime piogge (via Pixabay)

Così quella di oggi sarà una giornata di transizione e cambiamento. I cambiamenti meteorologici non saranno evidenti sin da subito, visto chenella prima parte della giornata si ripeteranno le stesse condizioni dei mesi scorsi. Invece nella seconda parte della giornata la situazione peggiorerà, con l’arrivo delle prime piogge. Andiamo quindi a vedere che tempo farà analizzando settore per settore.

Sulle regioni del Nord Italia, dopo una mattinata discretamente tranquilla, inizieremo a trovare qualche fenomeno su Alpi e Triveneto centro orientale. Qui inizierà a scenderee la neve, distendendosi fino alle zone collinari. Come sempre, in Val Padana la giornata sarà accompagnata da qualche nebbia che ne diminuirà la visibilità. Le temperature sono in calo, con massime dai 14 ai 18 gradi.

Invece sulle regioni del Centro Italia la mattina, come per il Nord, risulterà tranquilla. Con l’arrivo della sera, però, la situazione inizia a peggiorare sui settori adriatici, dove potranno verificarsi alcuni fenomeni nevosi. Anche qui le temperature sono in calo, con massime dai 14 ai 19 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia, già dal mattino un blocco di nuvole si stabilizzeerà sulle regioni Tirreniche. In serata peggiora sul basso Adriatico con neve fino in collina. Le temperature qui restano stabili, con massime tra i 17 ed i 23 gradi.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul Meteo Italiano, CLICCA QUI !