Esonero Mazzarri, la decisione UFFICIALE del Torino: il sostituto

0
41

Dopo la tremenda sconfitta di Lecce si faceva un gran parlare del possibile esonero di Walter Mazzarri dalla guida del Torino: arriva il comunicato ufficiale della società

esonero Mazzarri ufficiale Torino
Walter Mazzarri (Getty Images)

La notizia era nell’aria già da diverse ore, visto il clamoroso tracollo in casa del Lecce, che ieri sera ha vinto 4-0 contro un Torino mai in partita e ormai in balia degli eventi. La responsabilità in questi casi ricade sempre sull’allenatore e infatti l’esonero di Mazzarri era assolutamente dietro l’angolo. Alla fine il Toro ha deciso e ha dato il benservito al suo allenatore, con un comunicato molto scarno che chiude un capitolo importante nella storia granata. Questo il comunicato ufficiale della società granata: “Il Presidente Urbano Cairo e l’allenatore Walter Mazzarri, dopo una approfondita analisi sull’insieme di situazioni venutesi ormai a creare, hanno condiviso la decisione di concludere anzitempo il rapporto professionale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, l’assurdo gesto antisemita nel Giorno della Memoria

L’esonero di Mazzarri dopo un mese tremendo per il Torino

esonero Mazzarri ufficiale Torino
Walter Mazzarri (Getty Images)

Dopo un mese del genere l’esonero di Walter Mazzarri sembrava ormai davvero l’unica scelta possibile. Nell’arco di una settimana la difesa granata ha imbarcato la bellezza di 15 gol in 3 partite. Un’emorragia iniziata sabato scorso, quando l’Atalanta ha infierito sulla carcassa del Toro vincendo 7-0 all’Olimpico Grande Torino. Un risultato mai visto prima, che aveva già lasciato intendere che la situazione fosse ormai all’apice dell’insofferenza. Poi i 4 gol presi dal Milan in Coppa Italia e per finire gli altri 4 presi col Lecce. Un disastro, a coronamento di un inizio 2020 che pure era iniziato col piglio giusto, vista la vittoria per 2-0 all’Olimpico contro la Roma. Ma da lì in poi è stata caduta libera e ora il Torino giace mestamente al 12mo posto con una delle difese peggiori di tutto il campionato. L’esonero di Mazzarri arriva nel momento peggiore. Del resto le parole di Comi a fine partita avevano già fatto capire tutto: “Queste sconfitte fanno male a tutti, perciò dobbiamo riflettere. Non abbiamo visto in campo l’atteggiamento che ci aspettavamo, la squadra ci è sembrata rassegnata, ed è questa la cosa peggiore in assoluto. Bisogna fare una riflessione a 360 gradi”.

Ed è arrivato anche il comunicato ufficiale sul nuovo allenatore: sarà Moreno Longo, un cuore Toro chiamato a risollevare una situazione difficilissima.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Moreno Longo UFFICIALE al Torino: probabile formazione e Fantacalcio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui