Coronavirus, spray per combatterlo in sviluppo a Shanghai

Coronavirus spray in progettazione per combattere il virus cinese. Nelle ultime ore potrebbero esserci degli importanti cambiamenti. 

Coronavirus
I medici cinesi spiegano il virus (via Getty Images)

Il Coronavirus è una vera e propria piaga. L’ormai famosissimo virus cinese sta diventando argomento di continua discussione e soprattutto di enorme preoccupazioni per tutti i cittadini della Cina, ma anche del mondo. La rapidità con cui il virus si diffonde, simile ad un normale raffreddore invernale, sta preoccupando tutti. Il fatto che possa viaggiare nell’aria, tra gli individui, e che pare sappia anche incubarsi nell’organismo ospite per qualche giorno, sta aumentando il panico tra la gente. Non è ancora stata trovata cura al virus cinese, che al momento resta soltanto una cosa da evitare ad ogni costo, data che non è ancora chiarissima l’eziologia ed il decorso della malattia. Per ora la Cina sta evitando che la malattia si diffonda chiudendo gli aeroporti e bloccando la popolazione di Wuhan, ora in stato di quarantena.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, prevenzione nelle scuole italiane: la circolare del Ministero

Coronavirus, spray per combatterlo in sviluppo a Shanghai

Secondo le ultime notizie dei piccolissimi passi in avanti per combattere la malattia sono stati fatti. Non parliamo di vaccino, anzi, è un modo per cercare di prevenire la sua diffusione, che non basta da solo ad essere immuni però. Secondo quanto riporta il People’s Daily, giornale asiatico, a Shanghai sarebbe stato perfezionato uno sparay per combattere il diffondersi dell’infezione. Tramite questa medicina, da assumere oralmente, si creerebbe un temporaneo scudo per combattere l’infezione. Al momento pare che il medicinale, però, sarà diffuso solo tra gli operatori che lavorano sulle vie di comunicazioni, di trasporto e che controllano i possibili infetti. Di seguito quanto scritto dal giornale cinese:

“Uno spray antivirale contro il coronavirus è stato sviluppato nel Centro clinico di salute pubblica di Shanghai: può essere spruzzato in gola come scudo contro il virus. Lo spray può aiutare notevolmente a proteggere il personale medico impegnato in prima linea. Ma per ora la produzione di massa per uso pubblico non è disponibile”.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, filmato agghiacciante sulle vittime in Cina – VIDEO