Calciomercato Milan, il Real Madrid propone un affare estivo

Calciomercato Milan, spunta un clamoroso affare col Real Madrid per l’estate: c’è la regia di Mino Raiola alla base. La trattativa potrebbe infiammare la prossima estate. 

Mino Raiola
Calciomercato Milan, duro attacco di Mino Raiola al fondo Elliott (Foto: Getty)

Milan, Real Madrid e Mino Raiola. Potrebbe essere questo il prossimo super triangolo dell’estate. E al centro di esso ci va un nome roboante: Gianluigi Donnarumma. Perché le dichiarazioni recenti dell’agente del fuoriclasse sono sembrate un ultimatum chiaro. In sintesi: che sia prima o dopo, il futuro di Gigio sarà altrove.

“Il progetto Milan non mi piace”, ha infatti riferito l’agente con tutta la schiettezza che lo contraddistingue. Poi ancora: “Andiamo avanti per gli altri due anni, non voglio creare un polverone, ma lui interessa a tutto il mondo. Se alla Juventus non interessasse, significherebbe che non capisce niente di calcio”. 

infortunio Donnarumma Reina
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Calciomercato Milan, Donnarumma al Real Madrid?

Ma la verità è che il polverone lo ha alzato eccome con queste dichiarazioni, perché ora più che mai sono note le intenzioni del giocatore e del suo entourage. Così si complice ancor di più il discorso rinnovo, già complicato per i conti in rosso della proprietà e la non possibilità di alzare ulteriormente l’ingaggio.

L’intenzione del fondo Elliott, infatti, è in realtà quello di ridurre i costi aziendali portando il tetto ingaggi al ribasso. Dunque appare difficile proporre un nuovo contratto a Donnarumma, quando gli attuali 6 milioni rappresentano già quasi il doppio di quanto stabilito dalla società per l’intera squadra.

Potrebbe interessarti anche —> Juventus bloccata in aeroporto, slitta il rientro a Torino: il caso

In scadenza nel 2021, il Milan si ritrova così spalle al muro: o ci sarà un prolungamento immediato, oppure dovrà esserci la cessione già a fine campionato. Ed è lì che subentrano i blancos. Perché come riferisce il CorSera oggi in edicola, la squadra spagnola ora sarebbe addirittura in pole position. Insoddisfatta di Thibaut Courtois, è pronta a fiondarsi sul campione rossonero che vale 70 milioni di euro. E magari proponendo anche qualche contropartita di una lunga lista.

Ma il Real non è il solo alla finestra. In caso di cessione confermata, entrerebbero in corsa anche Juventus, Chelsea e Paris Saint-Germain che stanno monitorando la situazione già da un bel po’. Per il Milan, trattandosi di un giocatore del settore giovanile, si tratterebbe di una mega plusvalenza che potrebbe risanare i conti e rifondare virtualmente la squadra con 3-4 elementi importanti e funzionali.