Cristiano Ronaldo e la dieta: i segreti dell’alimentazione di CR7

Cristiano Ronaldo si mantiene in forma grazie ad una dieta ferrea: ecco tutti segreti dell’alimentazione di CR7

cristiano ronaldo dieta
Juventus-Cagliari, Cristiano Ronaldo protagonista (foto Getty)

E’ ormai da oltre un decennio, e forse nella storia, il miglior calciatore al mondo insieme a Lionel Messi, ma con il tempo Cristiano Ronaldo sta invecchiando più che bene. A quasi 35 anni il fuoriclasse portoghese della Juventus ha dimostrato di avere ancora le doti fisiche di un ragazzino, grazie ad una straordinaria dedizione agli allenamenti in campo, ma anche ad una vita quasi ossessivamente controllata lontano dal terreno di gioco.

Uno dei segreti della longevità di CR7 risiede anche nell’alimentazione. L’attaccante ex Real Madrid segue, infatti una dieta molto ferrea, probabilmente difficilmente attuabile e percorribile da ogni “comune mortale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Roma, il golazo di Ronaldo che sblocca il match – VIDEO

Cristiano Ronaldo e la dieta: i segreti dell’alimentazione del fuoriclasse portoghese

cristiano ronaldo dieta
Ronaldo ©Getty Images

Sulle abitudini alimentari e sullo stile di vita di Cristiano Ronaldo ha indagato il tabloid inglese ‘The Sun‘, che ha stilato la giornata tipo del portoghese ed il suo menù giornaliero a tavola. I concetti chiave sono: alimentazione, basata su molte proteine magre di origine animale e riposo adeguato. Si parte con prosciutto, formaggio e yogurt magro a colazione la mattina, ed una sorta di “brunch” ossia un primo pranzo a base di insalata e pollo. Il secondo pranzo, invece, consiste in pesce, uova, olive e pomodori.

Anche la cena è divisa in due pasti, comprensivi ancora di carne e pesce: bistecca, calamari e baccalà portoghese di cui Ronaldo è ghiotto. Ma per la giusta digestione e la corretta assimilazione, è molto importante dividere le calorie totali in 6 pasti, composti anche da spuntini a base di frutta e avocado toast. Cristiano non beve assolutamente alcolici dal 2005: oltre che per un fatto fisico c’è anche una componente psicologica, visto che il padre è morto proprio per problemi in seguito ad alcolismo.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta contro Georgina Rodriguez: c’è di mezzo Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo: i segreti del campione fuori dal campo

cristiano ronaldo Dieta
Dieta mediterranea(Foto: Pixabay)

Oltre all’alimentazione e all’allenamento puramente calcistico, CR7 svolge anche altri esercizi fisici come il pilates ed il nuoto. Abbinato a tutto ciò ci sono anche sedute di crioterapia: nella sua camera costata 60mila euro passerebbe circa tre minuti a temperature bassissime e questo consentirebbe un maggior e più rapido recupero da dolori muscolari e infiammazioni.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cristiano Ronaldo, l’annuncio sul ritiro

Ronaldo dorme rigorosamente otto ore a notte e si concede spesso dei riposini durante la giornata. Secondo il numero 7 bianconero dormire adeguatamente aiuta dal recupero muscolare, soprattutto prima delle partite. Ma oltre ai sacrifici, per il campione è importante avere anche dei momenti di svago e di relax in compagnia della famiglia e di amici.