Ischia, violenza sessuale su una 14enne: arrestato uomo di 34 anni

Terribile episodio di violenza sessuale ad Ischia. Sull’isola napoletana, un uomo di 34 anni è stato arrestato per aver abusato di una 14enne.

Ischia
Arrestato 34enne ad Ischia per violenza sessuale (da Pixabay)

Arresto sorprendente ad Ischia, dove i Carabinieri della Compagnia dell’isola, hanno preso in arresto un uomo di 34anni di Casamicciola Terme. L’uomo è accusato e ritenuto responsabile di un aggressione nei confronti di una minore di 14 anni.

Infatti, secondo gli inquirenti, ci sarebbero tutti i presupposti per l’accusa di violenza sessuale. Ad aggravare la sua posizione c’è l’età della ragazza minorenne. Subito dopo l’arresto, i carabinieri hanno disposto l’uomo agli arresti domiciliari, dopo l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale Ordinario di Napoli.

Ischia, le indagini condotte dalle forze dell’ordine

Ischia
Agli arresti domiciliari l’aggressore della ragazzina (via Getty Images)

Così dopo una serie di indagini, i carabinieri hanno eseguito l’arresto dell’uomo, costringendolo agli arresti domiciliari. A condurre le indagini ci ha pensato la Stazione Carabinieri di Casamicciola Terme.

Inoltre con la collaborazione della IV Sezione Fasce Deboli della Procura della Repubblica di Napoli, si è riusciti ad arrivare a gravi indizi che hanno inchiodato il 34enne. Infatti l’uomo sarebbe accusato di ben quattro episodi di violenza sessuale, avvenuti dall’agosto 2017 ed il novembre 2019. La vittima, come abbiamo anticipato, sarebbe proprio la ragazzina di appena 14anni, originaria dell’isola partenopea.

A far partire le indagini, ci ha pensato la denuncia del padre della ragazza, allertato dalle parole della figlia. I carabinieri, in seguito hanno iniziato a raccogliere testimonianze, oltre che vari sopralluoghi sui luoghi del delitto. Per il corretto svolgimento delle indagini, è stata essenziale la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza e le varie consulenze tecniche.

Così si archivia l’ennesimo caso di violenza sessuale, una vera e propria piaga per l’Italia, visto che ogni anno ci sono centinaia di donne che denunciano tali aggressioni.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, CLICCA QUI !