CONDIVIDI

Salerno, aggressione in ospedale: medico e infermiere sono stati picchiati in seguito alla morte di un paziente avvenuto in corsia.

Salerno aggressione ospedale
(da Pixabay)

Altra aggressione ai danni del personale medico, questa volta all’interno di un ospedale di Salerno. Nel reparto di Pneumologia dell’ospedale ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ – secondo quanto riportato dal sito dell”Ansa’ – due persone avrebbero aggredito e picchiato un medico e un infermiere in seguito alla morte di un paziente avvenuto in corsia. Non è la prima volta che si assiste ad episodi di questo genere, anzi nell’ultimo periodo sono state davvero tante le aggressioni ai danni di infermieri o medici.

LEGGI ANCHE >>> Uccide il suocero che abusa della figlioletta: la decisione del giudice

Salerno, medico e infermiere picchiati in ospedale

Salerno aggressione ospedale
(da Pixabay)

Un gesto brutto, immediatamente condannato dal presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, Giovanni D’Angelo: “Ormai sono tantissimi gli episodi di questo tipo e, quindi, bisogna al più presto approvare la legge sulla violenza in sanità presso la Camera dei Deputati, ultimo atto del suo percorso giuridico. Si tratta di una inevitabile sconfitta in una società in cui diventa sempre più frequente l’uso della violenza“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Grosseto, incidente tra pullman e auto: 2 morti