CONDIVIDI

Calciomercato Inter. I nerazzurri pensano alle possibili alternative a Spinazzola qualora dovesse saltare lo scambio con Politano 

Antonio Conte, allenatore Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter (foto Getty)

La trattativa è ancora in corso, non c’è nulla di chiuso. Inutile commentare adesso qualcosa che non è stato ancora fatto“, queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di RomaTv, dal d.s giallorosso Gianluca Petrachi. Il riferimento è allo scambio con l’Inter che prevede il ritorno di Politano alla Roma e il trasferimento di Spinazzola in nerazzurro. Su quest’ultimo, tuttavia, l’Inter avrebbe richiesto ulteriori test atletici, motivo per cui la trattativa è fortemente rallentata.

Nulla di definitivo sul possibile epilogo negativo della trattativa. Per cautelarsi, tuttavia, l’Inter sta sondando possibili alternative. Ieri sera, nel corso dello speciale di Calciomercato su Sky, Gianluca Di Marzio ha rivelato che tra i candidati potrebbe esserci un calciatore ex Chelsea, allenato in passato da Conte.

Paste the following code before the "" or "" tag

Potrebbe interessarti >>> Calciomercato Milan, il prossimo colpo arriva dalla Svizzera: l’identikit

Moses, alternativa a Spinazzola per l’Inter

Il giocatore individuato dall’Inter è Victor Moses. L’esterno nigeriano è stato uno dei protagonisti della grande cavalcata del Chelsea di Conte verso la conquista del titolo di Premier League due anni fa. Ai margini nei Blues, Moses è stato “ripescato” tra le riserve da Conte che l’ha adattato al ruolo di esterno nel suo 3-5-2, rendendolo un titolare inamovibile del suo schieramento.

Victor Moses, Fenerbahce
Victor Moses, obiettivo di mercato dell’Inter (foto Getty)

Con Conte esonerato dal Chelsea e l’arrivo di Sarri sulla panchina dei Blues, Moses è stato ceduto in prestito al Fenerbahce, club con il quale gioca tuttora nel campionato turco. Moses, ovviamente, tornerebbe volentieri a disposizione a Conte anche se, al momento, la trattativa con il Fenerbahce la trattativa non è ancora iniziata.

Possibile, comunque, che, qualora l’affare dovesse avviarsi, l’Inter richiederebbe l’esterno in prestito, rilevando il titolo di acquisto temporaneo dal Chelsea. Spinazzola a parte, Moses potrebbe rimanere un’alternativa valida per l’Inter anche in caso di cessione di Lazaro che ha richiesto in Serie A e da club esteri.

Leggi ancheCalciomercato Inter, pronto il colpo scudetto: si può chiudere