CONDIVIDI

Calciomercato Inter, arriva l’annuncio di José Mourinho sulla partenza di Eriksen dal Tottenham

L’Inter in queste settimane di calciomercato invernale si sta dando da fare per rinforzarsi. Dopo lo stop dello scambio con la Roma Politano-Spinazzola e la chiusura dell’affare Ashley Young con il Manchester United, ora ci si concentra su Christian Eriksen. Il Tottenham sarebbe orientato a volere una cifra sui 20 milioni di euro, mentre i nerazzurri sono fermi a 15. Intanto, sulla questione, interviene José Mourinho in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Watford: “Se loro sono fiduciosi è perché hanno pronta un’offerta che però non è ancora arrivata…Per il resto chiedete al suo procuratore che ne sa più di me”.

Nel frattempo Lampard, tecnico del Chelsea, ha dato il via libera all’addio di Giroud: “Olivier ha esperienza. Potrebbe partire, se tutto dovesse andare a buon fine”.

Calciomercato Inter, possibile addio a Lozano

Con l’arrivo di Ashley Young, a lasciare l’Inter dopo soli 6 mesi potrebbe essere Valentino Lazaro. Sulle sue tracce ci sarebbe il Newcastle ed il tecnico Steve Bruce in merito alla trattativa ha dato qualche indizio senza, però, sbilanciarsi: “Non voglio parlare di nomi in particolare, ma in generale posso confermare che cerchiamo profili in grado di migliorarci. Ci serve qualità, non quantità”.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Inter: un ex Chelsea l’alternativa a Spinazzola

Lecce-Inter, le probabili formazioni

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Rossettini, Lucioni, Donati; Petriccione, Tachtsidis, Deiola; Mancosu; Lapadula, Babacar.

All. Liverani.

Indisponibili: Farias, Calderoni, Shakov, Falco.

Squalificati:

Subito in campo il neo acquisto Deiola che va a sostituire l’infortunato Shakov nei tre di centrocampo. In attacco si opta per il duo Lapadula-Babacar. In difesa Liverani dovrà rinunciare a Calderoni che verrà sostituito da Meccariello.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.

All. Conte.

Indisponibili: D’Ambrosio.

Squalificati: –

Conte contro il Lecce ha le idee chiare: non si farà a meno di nessuno. Continuerà a giocare il giovane Bastoni nei tre di difesa a discapito di Godin che sarà nuovamente in panchina. Confermata la presenza di Barella e Sensi a supporto di Brozovic.

Conte-Capello
Conte