CONDIVIDI

Questo giovedì sarà una giornata di transizione per il Meteo italiano. Infatti tra venerdì e sabato l’anticiclone andrà in frantumi, in arrivo nuove piogge.

Meteo
Meteo, le previsioni per la giornata odierna (via Pixabay)

Le ultime due settimane sono state caratterizzate da un particolare caldo, che ha cacciato via l’inverno. Infatti si sono registrate temperature ben al di sopra della media, con precipitazioni sempre meno frequenti e cieli sereni. Ma questa situazione di tregua dovrebbe andare a scemare nelle prossime ore.

Infatti se questo giovedì è una giornata di passaggio, che andrà a confermare le condizioni meteorologiche delle ultime due settimane, tra venerdì e sabato la situazione cambierà. L’anticiclone andrà finalmente in frantumi ed una corrente d’aria fredda restituirà all’Italia l’inverno. Così sarà un vero e proprio black weekend, segnato dal ritorno della pioggia e della neve.

Andiamo quindi a vedere se quest’ultima giornata di tregua ci riserverà delle sorprese, e se inzierà ad esserci qualche pioggia su alcune regioni italiane.

Meteo, giovedì 16 gennaio

Meteo
Il meteo di giovedì 16 gennaio (via Pixabay)

Così nella giornata odierna avremo l’ultimo giorno di caldo anomalo. Il sole dovrebbe splendere sulla maggior parte delle regioni italiane, mentre aumentano comunque gli addensamenti. Potrebbe cadere anche qualche pioggia a Nordovest. Andiamo quindi a scoprire che sorprese ci riserverà il meteo di oggi, analizzando settore per settore.

Nelle regioni del Nord Italia, sole prevalentemente sereno sulla maggior parte delle regioni. Qualche addensamento inizierà a svilupparsi in Lombardia ed in Trentino Alto-Adige. Mentre invece a NordOvest inizieranno ad arrivare le prime piogge, che bagneranno la Liguria. Le temperature saliranno lievemente, con valori massimi intorno ai 7 e 12 gradi.

Mentre invece sulle regioni dell’Italia Centrale, aumenteranno le nuvole in cielo creando una situazione di totale incertezza. Gli addensamenti sarannno ancora più evidenti in Toscana, dove non ci sarà traccia di sole. Mentre invece al mattino presto, nelle Marche saranno presente alcune foschie. Qui le temperature restano stazionarie, con massime tra i 9 ed i 13 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia, sarà ancora diffusa una condizione di grandissima stabilità. il sole splenderà su quase tutte le regioni riscaldando l’aria influenzata dall’arrivo di correnti fredde. Qualche annuvolamento di troppo lo troveremo sul basso Tirreno, ma non è prevista nessuna precipitazione. Le temperature anche qui restano stabili, con massime che oscilleranno dai 10 ai 14 gradi.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sul Meteo, CLICCA QUI !